Camila Giorgi, minigonna troppo mini: LA PARTE MIGLIORE in mostra – FOTO

Camila Giorgi ha scatenato il delirio su Instagram postando un’immagine meravigliosa tra le sue stories: minigonna troppo mini.

Camila Giorgi minigonna mini
Camila Giorgi, la tennista è una bomba sexy (Fotografia da Instagram)

Camila Giorgi è una delle tenniste più famose al mondo. La marchigiana, infatti, ha parallelamente avviato anche una carriera da modella ed è la testimonial di ‘Giomila’, il marchio ideato dalla sua famiglia. La 30enne, sui social network, pubblica ogni giorno contenuti che lasciano a bocca aperta tutti i suoi ammiratori.

Nella giornata di oggi, la Giorgi ha nuovamente incendiato il web con un‘immagine pazzesca: la tennista si trova in strada e ha scelto di indossare una minigonna troppo corta. La sua parte migliore è totalmente in mostra: web stregato, che bomba seducente!

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Camila Giorgi, minigonna troppo corta: la parte migliore in mostra

Camila Giorgi minigonna mini
Camila Giorgi minigonna cortissima(Fotografia da Instagram)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Diletta Leotta, fuori tutto il lato A. La canotta sexy non copre nulla: “Serve un defibrillatore” – FOTO

Camila, anche oggi, ha estasiato i suoi seguaci pubblicando un’immagine paradisiaca. La tennista ha deciso di svelare al web l’outfit scelto per la sua serata di fuoco: top striminzito, giacca completamente aperta e soprattutto minigonna cortissima.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Claudia Ruggeri sciocca il web: apre tutto e scopre il davanzale, la FOTO è esplosiva

Si vede tutta la sua parte migliore: il lato A della nativa di Macerata è un qualcosa di indescrivibile. La fotografia è meravigliosa e ha già fatto il giro del web a velocità supersonica: i contenuti della marchigiana mandano sempre in tilt Instagram. In questi giorni, d’altronde, la tennista si è presentata addirittura in intimo e ha postato sul profilo un paio di fotografie da bollino rosso. Vedere per credere: non resterete delusi.

Impostazioni privacy