Fantacalcio, 5 portieri da evitare per la 15ª giornata di Serie A

Fantacalcio, 5 portieri da evitare per la 15ª giornata di Serie A. Ultimo turno della Serie A prima del rompete le righe per il mondiale. 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Marco Silvestri (@marco_silvestrigk)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Ultimo turno dell’anno per la Serie A che lascerà spazio al mondiale, ormai imminente. Vediamo insieme quali possono essere i profili degli estremi difensori da evitare per cercare punti bonus altrove.

Come ormai accade da diverso tempo, ultimamente i portieri che sfidano il Napoli sono tutti da evitare: anche questa settimana, dunque, vi sconsigliamo Silvestri dell’Udinese, che avrà sicuramente il compito più gravoso di tutti. Nonostante il suo rendimento elevato, la trasferta del ”Maradona” imporrà ai fantallenatori di schierare un altro portiere ‘meno pericolante’.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Fantacalcio, 5 centrocampisti da schierare per la 15ª giornata di Serie A

Fantacalcio, 5 portieri da evitare

Il secondo nome è quello di Milinkovic Savic in Roma-Torino: seppur sia andato bene contro la Samp, il portiere del Toro rischia di vivere una serata particolare all’Olimpico. I giallorossi dovrebbero ritrovare anche Dybala, dunque le cose potrebbero seriamente complicarsi nell’arco dei 90′.

Discorso simile per Terracciano della Fiorentina contro il Milan: l’anno scorso è stato protagonista di un errore che permise ai rossoneri di spianare la strada verso lo scudetto; inoltre, nonostante la ripresa della viola, rimane una sfida particolarmente difficile che sarebbe meglio evitare.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Fantacalcio, 5 centrocampisti da non schierare per la 15ª giornata di Serie A

A rischio anche Skorupski in Bologna-Sassuolo e Audero in Sampdoria-Lecce. Dopo i 6 gol presi a San Siro, la difesa dei rossoblu è decisamente sotto esame così come il portiere, che ha evidenziato delle difficoltà importanti nel corso della gara.

La fragilità difensiva della Samp non mette il portiere italo-indonesiano nelle migliori condizioni possibili per esprimere tutto il suo potenziale: i blucerchiati rischiano contro un Lecce in salute e mai domo, pronto al colpaccio a ”Marassi”.