Compleanno bollente per Agustina Gandolfo, la tutina per la serata non lascia spazio all’immaginazione! FOTO

Agustina Gandolfo festeggia il suo 27esimo compleanno regalando la visuale posteriore più piccante di sempre, “Roba da non credere!”

Agus Gandolfo
Agus Gandolfo (Foto Instagram)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Sicuramente non poteva decidere di festeggiare meglio il suo compleanno numero 27 la stupenda Agustina Gandolfo che insieme a Lautaro Martinez e tanti amici si è regalata una serata tutta per lei ma che è presto diventata indimenticabile anche per i suoi ammiratori. Il fisico da 10 e lode della modella lo conosciamo ormai tutti ma il pantalone aderentissimo scelto per l’occasione ha davvero incorniciato un Lato B come non lo si vedeva forse da anni, festa doppia! Anche da parte dei suoi ammiratori.

Agustina Gandolfo tira fuori il meglio, lo scatto piccante del compleanno fa il giro del web

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Agustina Gandolfo (@agus.gandolfo)

Non potevamo immaginare che per festeggiare il suo compleanno Agustina Gandolfo avrebbe deciso di fare lei il regalo più gradito, a quanto pare invece è stato proprio cosi. Attenzione speciale allo scatto N°2 della sequenza pubblicata, la visuale posteriore è da perdere la testa!

Potrebbe interessarti anche >>> Claudia Ruggeri, il primo piano è travolgente: davanzale scoperto, wow -FOTO

Sempre attenta alla forma fisica e agli allenamenti, vietato saltarne uno ed i risultati si vedono tutti! La modella argentina infatti non potrebbe forse chiedere di più dal suo corpo, ancora una volta è lei l’attrazione principale, eclissato anche Lautaro Martinez.

Potrebbe interessarti anche >>> Silvia Provvedi resta in…Mutande! Si spoglia in diretta per far felici i suoi followers – FOTO

Tre giorni di festeggiamenti dal 6 Novembre, data del compleanno di Agus Gandolfo, l’impressione però è che dopo quanto pubblicato gli stessi tre giorni di festa li faranno anche i suoi 980 mila followers, in attesa che la cifra salga a 1 milione per festeggiare ancora, chissà con quale scatto, il raggiungimento dell’ambito traguardo.