Napoli, infortunio Kvaratskhelia: le ultime sull’esterno d’attacco

Dopo la grande vittoria di sabato in casa dell’Atalanta il Napoli attenderà domani al Maradona l’Empoli di Paolo Zanetti 

Khvicha Kvaratskhelia Napoli Empoli infortunio
Khvicha Kvaratskhelia (screen Instagram)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Continua a vincere e a stupire il Napoli di Luciano Spalletti che ha vinto anche in casa dell’Atalanta lo scontro diretto, allungando in classifica portandosi ora +6 sul Milan secondo in classifica. Per gli azzurri si tratta del nono successo consecutivo in campionato: una striscia incredibile, che sta facendo sognare una città intera. La vittoria sul campo dell’Atalanta è stata raggiunta anche senza l’apporto del giocatore più importante di questo Napoli: Khvicha Kvaratskhelia, out per infortunio.

Come sta Kvara: le sue condizioni in vista della partita contro l’Empoli

Khvicha Kvaratskhelia Napoli-Empoli infortunio
Khvicha Kvaratskhelia (screen Instagram)

L’esterno georgiano non è stato convocato per la trasferta di Bergamo a causa di una lombalgia acuta. E’ però stato sostituito egregiamente da Elmas che ha segnato il gol del sorpasso, servito da uno straordinario assist di Osimhen. Le condizioni di Kvara sono state valutate giorno per giorno dallo staff del Napoli in vista degli ultimi due impegni contro l’Empoli domani e contro l’Udinese nel weekend, prima della sosta per i Mondiali in Qatar.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Si spacca la Roma “Dybala dipendente”, futuro in bilico, tecnico sotto accusa

Sul possibile recupero del classe 2001 per la partita contro i toscani non filtra ottimismo: Spalletti, infatti, dovrebbe decidere di non farlo scendere in campo neanche nel prossimo impegno, per farlo recuperare al meglio in vista dell’ultimo match, sempre al Maradona, contro l’Udinese.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Roma-Lazio, parapiglia nel finale: scatta la rissa!

Per il match di domani, quindi, l’allenatore di Certaldo deve trovare nuove soluzioni: potrebbe di nuovo scendere in campo Elmas come a Bergamo, anche se scalpita anche Giacomo Raspadori, non impegnato con l’Atalanta, ma già schierato a sinistra in Champions League. Come ultima alternativa ci potrebbe essere anche la scelta di Politano con Lozano a destra, ma questa, ad ora, sembra la pista meno percorribile.

Impostazioni privacy