Roma-Lazio, parapiglia nel finale: scatta la rissa!

Roma-Lazio, parapiglia nel finale: scatta la rissa! Ecco che cosa è successo nei concitati minuti finali del derby romano. 

Roma-Lazio rissa finale
Roma-Lazio (screen Instagram)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Non è stato sicuramente un derby banale quello andato in scena stasera all’Olimpico. Roma e Lazio si sono date battaglia dall’inizio alla fine per cercare di ottenere punti fondamentali in ottica Champions. Alla fine hanno prevalso i biancocelesti, che sono riusciti a sfruttare un’indecisione decisamente grave di Ibanez che ha spianato la strada al gol di Felipe Anderson.

Ovviamente non sono mancati i momenti di tensione: Luis Alberto, dolorante al ginocchio dopo un contrasto con Zalewski, ha mandato a quel paese in mondovisione e volontariamente Sarri che non ha voluto aspettare il completo recupero o meno dello spagnolo; lo stesso lo ha rimproverato aspramente con frasi irripetibili mentre si dirigeva in panchina.

LEGGI ANCHE >>> Shock Allegri in conferenza: società ammutolita, esonero sempre più vicino

Roma-Lazio, rissa nel finale

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da S.S. Lazio (@official_sslazio)

Normali cose da derby, visto che la tensione è sempre stata elevatissima e queste cose accadono in ogni stracittadina di ogni campionato. Esattamente coma il parapiglia finale negli ultimi minuti di gioco: su una rimessa laterale, Radu ha trattenuto volontariamente la sfera scatenando la reazione di Rui Patricio, che nella dinamica ha ”caricato” troppo catapultando il difensore a terra. Si è accesa una mischia subito sedata da Orsato con un doppio giallo per entrambi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Juventus, la previsione di Caressa diventa un meme: le dichiarazioni fanno il giro del web – VIDEO

Alla fine, la Roma non è riuscita a riprenderla e ha dovuto subire una cocente sconfitta ai danni di una Lazio ordinata e decisamente più attenta in difesa, che ha saputo colpire nel segno e che in questo momento vola al terzo posto in classifica con 27 punti.