Risultati NBA di oggi: Banchero super ma i Magic perdono ancora, Bucks ancora imbattuti

Risultati NBA di oggi: Paolo Banchero ha fatto registrare la sua miglior prestazione in NBA, i Bucks continuano a volare, bene i Suns.

Risultati NBA Paolo Banchero
Paolo Banchero (Foto da Instagram)

Ancora un weekend ricco di partite in NBA. Nella notte italiana, super Banchero ha messo a referto 33 punti e 6 rimbalzi contro i Sacramento Kings. La prestazione dell’italo americano è però soltanto l’unica nota bella per gli Orlando Magic, che hanno perso nel finale e sono ultimissimi nella Eastern Conference. La prima scelta del Draft 2022 ha chiuso con un ottimo 14/26 al tiro e ha anche messo a referto 4 assist.

I suoi numeri sono notevoli e possono essere paragonati soltanto a quelli di LeBron James e di Shaquille O’Neal per un rookie negli ultimi 20 anni. Nella serata del sabato, ci sono stati altri match entusiasmanti.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Risultati NBA della notte: Bucks ancora imbattuti, spettacolo Celtics

Risultati NBA Paolo Banchero
Tatum (Fotografia da Instagram)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Svolta epocale NBA, ecco come vedere tutte le partite gratis

Anche senza Giannis Antetokounmpo, i Milwaukee Bucks vincono anche contro gli Oklahoma City Thunder per 108 a 94. Sugli scudi Lopez, autore di 25 punti: nona vittoria consecutiva e ancora imbattibilità per la squadra allenata da Budenholzer. Ottimo momento di forma anche per i Phoenix Suns che, guidati dai 24 punti di Devin Booker, salgono al primo posto nella Western Conference.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Nets resistono all’assenza di Irving, i Buks scrivono la storia, che serata in NBA!

Dopo l’addio di Steve Nash da coach e la sospensione di Kyrie Irving per il caso legato al post antisemita, i Nets chiudono una settimana difficilissima vincendo contro gli Hornets. Il migliore della squadra di Broocklyn è stato Kevin Durant: il fuoriclasse segna ben 27 punti. Record di triple per i Boston Celtics, che si sbarazzano dei New York Knicks al Madison Square Garden con 27 canestri da tre punti. Brown, con 30 punti, e Tatum, con 26, sono i migliori marcatori della serata. Tutto facile per i Minnesota Timberwolves e per i Denver Nuggets, che superano rispettivamente gli Houston Rockets e i San Antonio Spurs. Ancora una delusione per i New Orleans Pelicans: McCollum e compagni perdono all’overtime contro gli Atlanta Hawks. Il migliore in campo è stato Young: il play chiude con 34 punti, nonostante un pessimo 2/9 da tre punti.

Impostazioni privacy