Come poter disintossicare il proprio corpo grazie al porro

Il porro ha importantissime proprietà che possono essere di enorme aiuto per poter riuscire a disintossicare il proprio corpo e a dimagrire.

Disintossicare corpo porro
Porro (Pixabay)

Un trattamento estremamente efficace inserito in tantissime diete dimagranti è di sicuro quello basato sul porro, che aiuta anche a depurare il proprio organismo. Un ortaggio che ha dunque incredibili proprietà di tipo curativo, e che serve tra l’altro anche per la preparazione di molte ricette. Ha enormi capacità disintossicanti e benefiche in generale, ed è inoltre in grado anche di eliminare le tossine e di stimolare anche perdita di peso e dimagrimento. Vediamo di seguito i diversi vantaggi garantiti dal porro per chiunque desideri disintossicare il proprio corpo e dimagrire.

Il porro come rimedio per disintossicare il proprio corpo

Disintossicare corpo porro
Porro (Pixabay)

Il porro è un ortaggio dal sapore molto più dolce rispetto a quello della cipolla, ed è consigliabile includerlo tra le proprie abitudini alimentari per vari motivi. Prima di tutto, il porro è ricchissimo di sostanze nutritive molto importanti, come ad esempio antiossidanti che prevengono le infiammazioni, vitamine A e C che purificano il corpo, un basso contenuto di calorie il che favorisce la perdita di peso, un’ottima quantità di fibre, e diversi sali minerali come ferro, zinco, magnesio e potassio che sono importantissimi per la nostra salute.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Esercizi per aumentare la resistenza: risultati in poche settimane

Il porro è poi in grado di favorire la salute cardiaca e di stimolare la circolazione del sangue tramite la prevenzione della formazione di coaguli. È poi un fattore decisivo per la disintossicazione del proprio corpo grazie anche al suo elevato contenuto di acqua che lo rende un eccezionale diuretico in grado di eliminare le tossine. Vediamo invece di seguito il modo migliore per poter riuscire a preparare il rimedio con il porro.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Perdere peso camminando, quanti passi fare al giorno: risultati super

Per preparare il rimedio a base di porro gli ingredienti che occorrono sono principalmente tre porri, succo di limone e un litro di acqua. Per il procedimento si mette a scaldare una pentola con un litro d’acqua, e una volta raggiunta l’ebollizione si aggiungono i porri tagliati a pezzi, Una volta cotti li si toglie e si conserva l’acqua di cottura. Il consiglio è quello di berne una tazza a digiuno appena svegli e un’altra circa un quarto d’ora prima del pasto principale della giornata. Infine se ne possono bere altre due nel pomeriggio e un quarto d’ora prima della cena.

Impostazioni privacy