Come rinforzare le caviglie: i migliori esercizi da praticare in casa

Migliorare la postura e l’elasticità, recuperare l’equilibrio ed evitare possibili cadute: questi sono i benefici del rinforzare le proprie caviglie. Scopriamo insieme come farlo attraverso semplici ma efficaci esercizi da praticare in casa.

rinforzare caviglie esercizi
Esercizi per rinforzare le caviglie (Canva)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

La caviglia è una parte fondamentale del nostro corpo in quanto sorregge gran parte del peso corporeo ed è un elemento basilare per la mobilità. Ma perché rinforzarla attraverso esercizi mirati? Principalmente per i seguenti motivi:

  • Recuperare equilibrio
  • Migliorare la propria postura
  • Rinforzare la muscolatura
  • Perfezionare l’elasticità

Spesso ci si tuffa in questo tipo di attività motoria dopo aver riscontrato una distorsione della caviglia, comunemente detta “storta”. Gli esercizi che vi forniamo nel corso dell’articolo però servono anche a prevenire tali problematiche evitando rischi di cadute in modo scoordinato.

Come rinforzare le caviglie: i migliori esercizi da praticare in casa

Il primo esercizio che vi consigliamo è quello che viene in mente a tutti se parliamo di rinforzo di caviglie, ovvero rimanere in equilibrio su un piede solo. 

esercizi caviglia
Rimanere in equilibrio su un piede (Canva)

La posizione di partenza è su due gambe e con la schiena dritta. A questo punto sollevate il piede sinistro e rimanete in equilibrio unicamente sul destro. Per complicarvi l’attività, vi consigliamo di guardare avanti per 10 secondi, a destra per lo stesso tempo ed a sinistra per altrettanti secondi. Ripetete l’esercizio 5 volte per ogni piede. Se voleste aumentare ancora il livello di difficoltà, potreste farlo ad occhi chiusi.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Come allenare la velocità: i consigli utili per migliorare nella corsa

Per il secondo esercizio avreste bisogno di una fascia plantare ma se non ne disponete in casa, va bene anche un asciugamano abbastanza lungo. Con esso circondate la pianta del piede tenendolo per le estremità. Flettiamo il piede a forma ‘L’ per 20 secondi, tirando con la fascia verso il busto, rilasciamo in posizione iniziale. L’esercizio va ripetuto fino ad avvertire affaticamento muscolare alternando i piedi.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Gli esercizi migliori per tonificare e rafforzare l’interno coscia

Se avete avuto una brutta distorsione e volete recuperare l’equilibrio e la muscolatura della caviglia vi raccomandiamo di acquistare una medusa. Il prezzo è molto contenuto e con essa potrete eseguire numerosissimi esercizi. Potrete infatti mantenere l’equilibrio su un solo piede oppure fare uno squat (rimanendo con i glutei bassi) e mantenere la posizione.

Impostazioni privacy