Futuro Allegri, l’esonero è ancora possibile: folle idea della Juventus

Futuro Allegri, la società è ad un bivio: folle idea della Juventus. Le recenti dichiarazioni fanno sognare i tifosi bianconeri. 

Agnelli Nedved esonero Allegri
Agnelli Nedved (Ansa)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

In casa Juventus si valuta attentamente il da farsi in vista dell’imminente futuro. Nonostante le parole del vicepresidente bianconero Pavel Nedved (“La nostra posizione non cambia: Allegri ha la piena fiducia della società e degli stessi giocatori’‘), la società sta attentamente valutando ogni ipotesi in merito alla seconda parte di stagione, dunque dalla pausa invernale causa mondiale e il ritorno a pieno regime a partire dai primissimi giorni di gennaio.

La situazione dei bianconeri è tutt’altro che semplice: fuori dalla Champions, settima in campionato e in notevole ritardo sulla tabella di marcia per lo scudetto, da tempo si stavano rincorrendo numerose voci su un possibile esonero, vanificato da questioni economiche e da altre dinamiche che hanno impossibilitato la dirigenza a prendere una decisione immediata.

LEGGI ANCHE >>> Shock Allegri in conferenza: società ammutolita, esonero sempre più vicino

Futuro Allegri, folle idea della Juventus

Zinedine Zidane
Zinedine Zidane (screen Instagram)

Le cose potrebbero cambiare proprio durante la pausa: sarà valutata ancora una volta la situazione di Allegri e tutte le problematiche emerse nel corso di questa stagione, durante la quale saranno analizzati pro e contro di un’avventura bis tutt’altro che esaltante.

Il sogno della proprietà è Zinedine Zidane, che dopo la panchina del Real Madrid è rimasto fermo in attesa di una chiamata stuzzicante per la sua straordinaria carriera appena iniziata. A margine di un evento, nelle scorse ore ha dichiarato che “Tornerò presto, aspettate un po’; non sono lontano dall’allenare di nuovo”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Juventus, la previsione di Caressa diventa un meme: le dichiarazioni fanno il giro del web – VIDEO

La sensazione generale è che Zizou stia aspettando il mondiale per diventare CT della Francia: sembrano esserci ben più che semplici indizi su questa situazione, ma la Juventus vuole giocarsi le sue carte per convincerlo a dire si in extremis: per lui sarebbe un graditissimo ritorno a casa, oltre ad una grande occasione per ripartire con slancio in un contesto che si annuncia molto ambizioso e particolarmente competitivo per il futuro.