Il colesterolo cattivo: cinque metodi naturali per poterlo abbassare

Il colesterolo cattivo può creare gravi danni per la nostra salute: ecco cinque metodi naturali per poter riuscire ad abbassarlo.

Colesterolo cattivo metodi
Limone (Pixabay)

Tra i problemi che possono provocare maggiori danni per la nostra salute vi è sicuramente il colesterolo cattivo, un tipo di disturbo che arriva ormai a coinvolgere un numero sempre più elevato di persone. Un considerevole tasso di colesterolo cattivo nelle arterie può portare alla comparsa di problemi di varia natura, come ad esempio quelli riguardanti il rischio di patologie cardiovascolari croniche o di compromettere il normale e corretto funzionamento degli organi vitali. Fondamentale, come ovvio che sia, è mantenere uno stile di vita il più possibile sano, moderando il consumo di grassi e privilegiando quello di alimenti come ad esempio frutta e verdura. Vediamo di seguito cinque rimedi naturali per poter abbassare il colesterolo cattivo.

Cinque metodi naturali per contrastare il colesterolo cattivo

Colesterolo cattivo metodi
Zenzero (Pixabay)

Un primo rimedio di tipo naturale per poter combattere e abbassare i livelli di colesterolo cattivo è rappresentato da aglio e limone, il cui consumo regolare contribuisce secondo le credenze popolari a questo scopo. Entrami gli alimenti hanno inoltre proprietà antiossidanti, contribuendo dunque alla salute dell’intero organismo. Gli ingredienti sono semplicemente uno spicchio di aglio e del succo di limone.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Sperimentare in cucina con la maionese vegana con aglio e curcuma

Il secondo metodo è quello dell’acqua con prezzemolo e limone, un tipo di bevanda rinfrescante che costituisce un’ottima alternativa alle bevande industriali: gli ingredienti, che devono necessariamente essere freschi, sono in questo caso del succo di limone, un rametto di prezzemolo e un bicchiere d’acqua. Il terzo metodo è cetriolo e guava per cui occorreranno mezzo cetriolo, due frutti di guava e mezzo bicchiere d’acqua.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Le app che pagano per camminare: le migliori 5 per guadagnare

Il quarto rimedio naturale è acqua di ananas e zenzero, una bevanda che si può consumare sia calda che fredda: gli ingredienti sono tre bicchieri d’acqua, tre fette di ananas e un cucchiaio di zenzero grattugiato. Il quinto e ultimo rimedio naturale per poter riuscire a contrastare il colesterolo cattivo potrebbe infine essere costituito da sesamo, mela e avena, una bevanda che può essere preparata con una mela, due cucchiai di farina d’avena, un cucchiaio di sesamo e un bicchiere d’acqua.

Impostazioni privacy