L’annuncio inatteso: destino Allegri, la decisione

L’annuncio inattesa: destino Allegri, la decisione. Dichiarazioni che faranno discutere: chi ha ragione? 

Max Allegri decisione annuncio
Max Allegri (Ansa)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

La vittoria contro il Lecce ha dato respiro alla Juventus dopo giorni davvero difficili: i risultati altalenanti, l’uscita prematura dalla Champions e i continui infortuni hanno alimentato polemiche su polemiche sulla gestione dell’allenatore. Per cercare di smorzare un po’ gli animi, il vicepresidente bianconero Pavel Nedved ne ha parlato ai microfoni di ‘DAZN’: “Lavoriamo per ottenere i risultati che ci siamo prefissati, purtroppo l’uscita dalla Champions è stata un duro colpo ma avevamo tanti infortunati e non siamo riusciti a gestire al meglio la situazione”.

“La nostra posizione su Allegri è sempre la stessa, ha la piena fiducia della società e dei giocatori. Quando le cose vanno male è normale che escano i rumors, ma i tantissimi indisponibili hanno condizionato il cammino e siamo consapevoli di avere a disposizione una squadra davvero molto forte. Al completo sarà un’altra storia”.

LEGGI ANCHE >>> Shock Allegri in conferenza: società ammutolita, esonero sempre più vicino

L’annuncio inatteso: destino Allegri, scelta fatta

Agnelli Nedved decisione Allegri
Agnelli Nedved (Ansa)

Dunque, la società ribadisce la fiducia nei confronti dell’allenatore e lo stesso non si è mai sentito in discussione nonostante i momenti davvero difficili: ”Si cade e ci si rialza, l’importante è che ogni volta ci si rialzi con coraggio e maggiore determinazione. In situazioni come queste bisogna essere incoscienti e avere sana follia, bisogna riuscire a trovare l’equilibrio a livello mentale” ha concluso.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Juventus, la previsione di Caressa diventa un meme: le dichiarazioni fanno il giro del web – VIDEO

Dunque, la situazione sull’allenatore rimane sempre la stessa: si va avanti con Allegri nella speranza che possa esserci un’inversione di tendenza in tempi brevi. La sosta per le nazionali sarà determinante per valutare al meglio qualsiasi altra possibile opzione.