Lecce-Juventus 0-1 le pagelle e il tabellino della partita

Lecce-Juventus 0-1 le pagelle e il tabellino della partita. Gara da non sottovalutare per i bianconeri che devono assolutamente vincere.  

Agnelli Nedved tabellino voti Lecce-Juventus
Agnelli Nedved (Ansa)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Crocevia importante per i bianconeri in vista della delicata sfida contro il Lecce. La banda Allegri deve necessariamente vincere per colmare quel gap esistente per la qualificazione in Champions League, attualmente a -5 ma con numerosissime squadre raggruppate in pochi punti per cercare l’ultimo posto disponibile.

Alle prese con i soliti noti che restano stabilmente in infermeria, il tecnico dovrà fare di necessità virtù per presentare una squadra attrezzata al ”Via del Mare”. I salentini, che cercano punti salvezza, sono pronti al colpaccio nonostante le differenze tecniche tra le due squadre.

LEGGI ANCHE >>> Shock Allegri in conferenza: società ammutolita, esonero sempre più vicino

Lecce-Juventus 0-1 le pagelle e il tabellino

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Juventus (@juventus)

Nel primo tempo la partita regala poche emozioni: vige l’equilibrio tattico tra le parti, con la paura di rischiare per non concedere chance importanti che potrebbero compromettere la partita. Juventus timida, Lecce attento in fase difensiva ma poca concretezza sotto porta da ambo le parti.

Nella ripresa la situazione non cambia, evidenziando numerose lacune nei diversi settori del campo. Al 73′ arriva il gran gol di Fagioli che spezza l’equilibrio: destro a giro preciso dal vertice alto dell’area di rigore e Falcone è battuto. Con questo gol, Allegri salva momentaneamente la panchina e riassapora i 3 punti in trasferta. Questi i voti e il tabellino:

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Juventus, la previsione di Caressa diventa un meme: le dichiarazioni fanno il giro del web – VIDEO

LECCE-JUVENTUS 0-1
73′ Fagioli

Lecce (4-3-3): Falcone 6; Baschirotto 6, Pongracic 6, Gendrey 6, Gallo 6; Blin 6 (60′ Askildsen 5,5), Hjulmand 5,5, Gonzalez 5,5; Strefezza 5,5, Ceesay 5,5, Oudin 5,5 (60′ Banda 6). All. Baroni.

Juventus (4-4-1-1): Szczesny 6; Cuadrado 5, Gatti 5,5, Danilo 6, Alex Sandro 5,5; McKennie 5 (46′ Fagioli), Miretti 5,5 (62′ Kean 6), Rabiot 6, Kostic 5,5 (72′ Iling 6); Soulé 5,5; Milik 5,5. All. Allegri.

Arbitro: Chiffi
Ammoniti: Miretti, Cuadrado, Milik, Gatti, Ceesay, Pongracic