Mercato Nba, caos Westbrook: tutte le trattative possibili per i Lakers

I Lakers stanno vivendo un inizio di stagione molto complicato con tre sconfitte nelle prime tre gare e pensano a come poter migliorare la propria squadra

NBA offerta folle Russell Westbrook
Russell Westbrook (Fotografia da Instagram)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

L’inizio di stagione per i Los Angeles Lakers è stato tremendo. Tre sconfitte nelle prime tre partite contro Golden State, Clippers e Portland stanno evidenziando i problemi dei gialloviola. Per questo oltre che sul campo, la società sta cercando delle soluzioni anche dal punto di vista del mercato, per poter cercare di dare nuova linfa a Lebron James e compagni. Per questo, anche se il campionato è iniziato solamente pochi giorni fa, a Los Angeles si stanno già facendo attente valutazioni.

Lakers, Westbrook è un problema: ecco quali sono le alternative

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Los Angeles Lakers (@lakers)

Uno dei maggiori imputati per questo inizio così negativo è Russell Westbrook. Il 33enne è l’emblema del momento difficile dei Lakers e molti tifosi chiedono una sua cessione. Dal mondo Nba però filtra cautela su questo tipo di strada da percorrere perché il contratto del numero 0 è molto pesante (47 milioni nel 2022/2023). Per questo si pensa che non ci possano essere grossi stravolgimenti prima della fine di novembre.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Risultati NBA: grande vittoria per i Chicago Bulls, primo scivolone per gli Utah Jazz

Secondo il The Athletic in estate i Lakers hanno avuto dialoghi con i Charlotte Hornets per la guardia Terry Rozier. Un nome che tutt’ora è nel radar del general manager Pelinka. Rozier, nel 2022/23, guadagna 21,4 milioni di dollari.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Nba, terribile caduta per Zion WIlliamson: il comunicato sul suo infortunio

Altro nome in agenda dei Lakers è quello di Josh Richardson dei San Antonio Spurs che è in scadenza e quindi potrebbe essere scambiato nei prossimi mesi. Inoltre i gialloviola pensano anche a Buddy Hield e Myles Turner dei Pacers. Insomma saranno mesi caldi sul fronte trattative in quel di Los Angeles.

Impostazioni privacy