Roma-Napoli, è ‘giallo’ sull’espulsione del finale: la decisione dell’arbitro

Roma-Napoli, è ‘giallo’ sull’espulsione del finale: la decisione dell’arbitro. Ecco che cosa è successo nel convulso finale dell’Olimpico. 

Roma-Napoli Irrati espulsione finale
Roma-Napoli Irrati (screen Sky Sport)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Roma-Napoli continua ancora a far discutere. Dopo le dichiarazioni di Mourinho e i minuti concitati immediatamente dopo il fischio finale, è accaduto un episodio particolare tra l’arbitro Massimiliano Irrati e Rick Karsdorp: se in un primo momento il fischietto di gara aveva espulso il preparatore atletico dei giallorossi Stefano Rapetti in seguito al diverbio con Luciano Spalletti, subito dopo lo stesso Irrati è stato coinvolto in duro faccia a faccia con il tornante olandese.

La reazione di Karsdorp si spiega così: involontariamente, l’arbitro si era appoggiato sull’arto malconcio del giocatore, visibilmente stizzito per l’ennesimo problema accusato al ginocchio sinistro. Questo ha portato all’ulteriore nervosismo del giocatore, che in molti hanno scambiato per un’espulsione che sembrava praticamente automatica. Niente di tutto questo spiega ‘Sky Sport’, poiché Irrati ha capito la situazione e non è voluto intervenire appositamente.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Tegola Fantacalcio, si ferma il top player: si teme lungo stop

Roma-Napoli, è ‘giallo’ sull’espulsione: la decisione dell’arbitro

Karsdorp espulso Roma-Napoli
Karsdorp (screen Goal.com)

Ieri sera si era parlato di un’espulsione pressoché certa, che oggi è stata smentita anche a causa del mancato cartellino sventolatogli in faccia. Karsdorp sarà a disposizione di Mourinho per la prossima gara, sempre che il suo incidente al ginocchio non gli comprometta la partecipazione ai prossimi impegni di EL e di campionato.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Roma-Napoli 0-1 le pagelle e il tabellino della partita: fuga targata Osimhen

Tutto chiarito, comunque, visto che in molti si stavano chiedendo se la Roma avesse pagato ulteriormente dazio in una sfida che l’ha vista perdere a pochi minuti dalla fine. In conclusione, Karsdorp non è stato inserito nel referto dell’arbitro e non sarà sanzionato dal giudice sportivo.