Giorgia Palmas, bellezza devastante: il selfie è da panico! – FOTO

Giorgia Palmas, bellezza devastante: il selfie è da panico! – FOTO. La modella sarda è assolutamente incredibile. 

Giorgia Palmas
Giorgia Palmas (screen Instagram)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Giorgia Palmas sta diventando un fattore su Instagram. I suoi scatti e i suoi contenuti sono veramente di livello assoluto, impreziositi da una bellezza devastante e straripante ogni giorno di più. La bellissima modella sarda, che negli anni è diventata un sogno proibito degli italiani, è un concentrato di sensualità e di bellezza fuori dal comune, evidenziato in maniera evidente dalle foto su Instagram.

Il pubblico maschile impazzisce per lei anche se non mostra le proprie curve in maniera evidente come altre donne dello spettacolo: a lei basta solo postare un primo piano per scatenare il panico, esattamente com’è successo nelle scorse ore con un selfie davvero mozzafiato. La moglie di Magnini vanta una bellezza straordinaria, oltre ad un’eleganza e una classe fuori dal comune.

Potrebbe interessarti anche >>> Alisha Lehmann in versione diavolita sexy, fondoschiena marmoreo in mostra: followers KO – FOTO

Giorgia Palmas, bellezza devastante – FOTO

Giorgia Palmas
Giorgia Palmas (screen Instagram)

Classe ’82, fascinosa e sensuale, il suo appeal è davvero incredibile e i followers sono entusiasti di vederla in uno stato davvero notevole. Ad oggi rappresenta la perfezione fatta persona e in tantissimi invidiano il nuotatore Magnini, suo marito da pochissimi anni e con la quale ha messo su famiglia.

Lei è assolutamente incredibile, una bellezza senza tempo che incanta tutti gli uomini che incontra: in questo senso sta diventando un fattore sul web e non può essere altrimenti, cliccata ogni giorno in maniera incredibile.

Potrebbe interessarti anche >>> Lady Maxi Lopez sorprende tutti: dolce sorpresa in arrivo, social in subbuglio – FOTO

Sono oltre 1,8 milioni i followers che la seguono, numeri destinati ad aumentare esponenzialmente nel giro dei prossimi mesi.