Atalanta-Lazio 0-2 le pagelle e il tabellino della partita: Sarri a -2 dalla vetta

Atalanta-Lazio 0-2 le pagelle e il tabellino della partita. Scontro diretto per la Champions, che sfida tra Gasperini e Sarri. 

Lazio gol pagelle Atalanta-Lazio
Lazio gol (screen Instagram)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Scontro d’alta quota per la Champions nell’11° turno della Serie A. Atalanta-Lazio è sicuramente uno dei match di cartello del turno odierno, sicuramente molto interessante per tanti motivi: le due squadre sono in un ottimo momento e si sfidano due tra le migliori formazioni votate all’attacco.

Da una parte la sorpresa Atalanta che, senza coppe, sta stupendo per la continuità di risultati; dall’altra la Lazio, insieme al Napoli la squadra che esprime una delle filosofie calcistiche più spettacolari in Italia.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Tegola Fantacalcio, si ferma il top player: si teme lungo stop

Atalanta-Lazio 0-2 le pagelle e il tabellino

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da S.S. Lazio (@official_sslazio)

Nel primo tempo la Lazio legittima la superiorità territoriale con il gol di Zaccagni: ottima azione manovrata dai biancocelesti che porta Pedro a servire un assist importante per l’esterno, il cui tiro a botta sicura batte Sportiello.

Nella ripresa la squadra di Sarri trova la rete del 2-0 con un assolo di Felipe Anderson, ben imbeccato da Marusic e abile a saltare l’uomo per depositare facilmente in rete la sfera. Gasperini tenta la carta dei girandoli dei cambi ma senza successo. Questi i voti e il tabellino:

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Rottura insanabile all’Inter: scelta clamorosa della società

ATALANTA-LAZIO 0-2
9′ Zaccagni, 52′ Felipe Anderson

ATALANTA (3-4-1-2): Sportiello 6; Okoli 5 (45′ Djimsiti 6), Demiral 5,5, Scalvini 5,5; Hateboer 5,5, De Roon 6 (74′ Ederson 6), Koopmeiners 6, Soppy 5 (63′ Maehle 6); Pasalic 5 (45′ Malinovskyi 6); Lookman 5,5 (70′ Zapata 6), Muriel 4. All. Gasperini.
LAZIO (4-3-3): Provedel 6; Lazzari 6,5, Casale 6, Romagnoli 6, Marusic 6,5; Milinkovic-Savic 6,5, Cataldi 6 (70′ Basic 6), Vecino 6; Pedro 6 (81′ Cancellieri sv), Felipe Anderson 7, Zaccagni 7. All. Sarri.

ARBITRO: Abisso
AMMONITI: Okoli, Soppy, Muriel (A), Cataldi (L)
ESPULSO Muriel al 91′ per somma di ammonizioni.

Impostazioni privacy