Mourinho, ecco il gesto che ha fatto impazzire di gioia i bambini

Vittoria fondamentale per la Roma nel posticipo contro la Sampdoria, i giallorossi vincono con il gol di Pellegrini e volano al quarto posto in classifica

José Mourinho saluto bambini Sampdoria-Roma
José Mourinho (Ansa)

PER NON PERDERE NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Vittoria fondamentale per la Roma sul campo della Sampdoria. Ai giallorossi è bastato un rigore di Lorenzo Pellegrini in avvio di partita per sbarazzarsi dei blucerchiati, sempre più in crisi e ultimi in classifica. Non una prestazione indimenticabile quella degli uomini di Mourinho che però hanno portato a casa il massimo risultato con il minimo sforzo, salendo al quarto posto solitario in classifica. Per la Roma si tratta della terza vittoria consecutiva in campionato, dopo quelle contro l’Inter a San Siro e il Lecce all’Olimpico settimana scorsa.

Ecco il gesto di Mourinho che ha fatto sciogliere i bambini

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da AS Roma (@officialasroma)

Di certo i giallorossi avevano bisogno di continuità nei risultati e visto anche l’impegno di Europa League di giovedì contro il Betis le energie dovevano essere dosate. Mou ha optato ancora per il doppio centravanti Abraham-Belotti supportati da Pellegrini, vista l’assenza di Dybala, spedendo nuovamente in panchina Zaniolo. Va detto che anche se la Roma non ha offerto una prestazione spumeggiante, ha controllato senza troppe difficoltà il gol trovato dagli 11 metri da Pellegrini, senza soffrire molto.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Nainggolan ne combina un’altra: la punizione è pesantissima

Ma prima del match le telecamere hanno immortalato un momento davvero molto tenero. Josè Mourinho, infatti, nei minuti precedenti al calcio di inizio, ha dedicato alcuni minuti ai bambini con la maglia della Sampdoria che avevano accompagnato i giocatori in campo. Un saluto a tutti, qualche carezza e due parole in un momento così carico di tensione che dimostra come lo Special One abbia un debole per i più piccoli.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Pallone D’Oro 2022, svelato il nome del vincitore: la classifica

Un piccolo gesto quell’allenatore della Roma che però, ovviamente, ha regalato momenti di felicità immensa ai bimbi che difficilmente dimenticheranno questo tenero siparietto.

 

Impostazioni privacy