Kvara-mania, Napoli è pazza di lui: ecco cosa è successo

Il georgiano del Napoli è sicuramente la più grande sorpresa del campionato: le sue giocate e i suoi gol stanno trascinando gli azzurri

Khvicha Kvaratskhelia Napoli tatuaggi statuine
Khvicha Kvaratskhelia (screen Instagram)

PER NON PERDERE NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Il Napoli continua a stupire. La quarta vittoria in quattro partite di Champions signfica passaggio matematico agli ottavi di finale. Dopo il poker all’Ajax al Maradona di mercoledì gli azzurri ora si giocheranno il primo posto con il Liverpool di Klopp. Il gioco spettacolare della squadra di Spalletti si sta ripetendo anche in campionato, dove i partenopei sono in vetta solitaria con sette vittorie e due pareggi nelle prime nove giornate. Nonostante i tanti addii estivi, i nuovi innesti si sono inseriti perfettamente nella macchina di Spalletti, che al momento sembra perfetta. Tra tutti, ovviamente, spicca Khvicha Kvaratskhelia.

I napoletani sono passi per Kvara: ecco cosa hanno fatto per il georgiano

Kvaratskhelia  Napoli tatuaggi statuine
Kvaratskhelia (Fonte Instagram)

Il georgiano è sicuramente la sorpresa più grande del campionato italiano. Arrivato per soli 10 milioni e adesso ne vale almeno 5-6 volte di più. Finte, dribbling, assist, gol, tunnel, tiri a giro, colpi di tacco e passaggi illuminanti. Il repertorio di Kvara sembra infinito perché in ogni azione è in grado di inventarsi qualcosa di diverso. I cinque gol in nove partite e i due assist forniti ai compagni sono numeri pazzeschi per l’esterno, ma non spiegano al meglio l’impatto ce ha avuto con il nostro campionato.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Polveriera Juventus, giocatori contro Allegri: esonero inevitabile

I tifosi napoletani, ovviamente, sono già pazzi di lui. Le sue serpentine infiammano in ogni gara il Maradona e il georgiano è diventato già un idolo. La Kvara-mania non esiste solo allo stadio: come racconta “Il Mattino”, tutta la città è pazza di lui. Magliette, statuine e tatuaggi raffigurano la sua faccia.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Mourinho tira le orecchie ai suoi big: ”Pessimo atteggiamento”

Insomma i partenopei hanno già trovato il loro nuovo idolo e adesso sono pronti a sognare per tutta la stagione. Con un Kvara così, nulla è impossibile.

Impostazioni privacy