5 portieri da schierare per il 10° turno di Serie A

5 portieri da schierare per il 10° turno di Serie A: i consigli di ‘Sportnews’ per cercare di ottenere punti bonus al fanta. 

Portieri nazionale portieri da schierare fantacalcio
Portieri nazionale (screen Instagram)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Dopo gli estremi difensori da evitare, ora vediamo i portieri consigliati per il prossimo weekend, praticamente senza big match (a parte il derby di Torino) e con partite che, almeno sulla carta, sembrano essere facilmente ‘leggibili’. Saranno 5 i profili scelti per le gare in programma da sabato a lunedì.

Il primo nome è quello di Provedel della Lazio: l’estremo difensore ex Spezia ha conquistato immediatamente la titolarità e sta collezionando numerosi clean sheet per la gioia dei fantallenatori. Nonostante la gara contro l’Udinese, una delle più in forma del momento, lo schieriamo senza indugi sicuri che farà molto bene.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Fantacalcio, 5 attaccanti da non schierare per il 10° turno di Serie A

Fantacalcio, 5 portieri da schierare per il 10° turno

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Guglielmo Vicario (@guglielmovicario)

L’altro nome è quello di Meret: il portiere sarà impegnato in Napoli-Bologna, una sfida che potrebbe rappresentare una sicurezza per i fantallenatori che lo hanno in rosa. Considerate le difficoltà realizzative del Bologna, è abbastanza facile puntare su di lui.

Dentro anche Dragowski in Spezia-Cremonese: il portiere polacco è in forma e potrebbe regalare dei bonus inattesi in virtù di uno scontro diretto – sulla carta – favorevole ai liguri. Seppur gli ospiti sono in ripresa, per Gotti è un’occasione importante per incamerare punti necessari all’obiettivo finale.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Fantacalcio, la scommessa dell’anno: alla scoperta di Samardzic

Concludiamo con Vicario in Empoli-Monza e Onana in Inter-Salernitana: scontato puntare su lui o Handanovic per la sfida di ”San Siro”, mentre non appare così prevedibile affidarsi al portiere dei toscani, non solidissimi ma in mani sicure con le prestazioni top dell’ex Cagliari: in ottica modificatore potrebbe essere una scelta oculata nonostante il momento di forma del Monza, pronto a cercare la quarta vittoria di fila in campionato senza subire gol.

Impostazioni privacy