Elena Morali scopre le natiche, il costume leopardato lascia i brividi lungo la schiena! FOTO

Elena Morali migliora giorno dopo giorno, ancora una volta ha tirato fuori tutto per far felici i suoi followers, sotto il post c’è una festa!

Elena Morali
Elena Morali (Foto Instagram)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Non ha mai smesso di far sognare i suoi ammiratori Elena Morali che in tutte le stagioni trova sempre una scusa per scoprirsi, dai luoghi di vacanza alla più grigia Milano di questo periodo ancora una volta è l’uscita in costume a far parlare di lei. L’ex Pupa avanza benissimo, ormai da anni sulla scena sembra essere ad ogni apparizione più informa di prima, non fa eccezione l’ultima dove ha tirato fuori i pezzi più pregiati del repertorio.

Elena Morali scopre davanzale e natiche, tutto in una foto che passerà alla storia!

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Elena Morali (@elenamoralireal)

La palestra fa bene, non smetteremo mai di dirlo, non solo a chi la pratica in questo caso ma anche a chi sui social può godere di spettacoli unici come quello regalato da Elena Morali, una che di palestra se ne intende e punta spesso tutto sul tonificare il suo lato B.

Potrebbe interessarti anche >>> Guendalina Tavassi, tutina strettissima per l’allenamento: posteriore in evidenza, che FOTO

Non è un caso che un fondoschiena come quello dell’ex pupa poi naufraga sia più unico che raro, un pezzo di marmo scolpito che è stato protagonista ancora una volta dello scatto pubblicato, il costume sparisce lì in mezzo e la visuale è diventata davvero troppo suggestiva.

Potrebbe interessarti anche >>> Il perizoma leopardato è invisibile, Emily Ratajkowski sfida la censura! FOTO

La trama animalier scelta per l’occasione da Elena Morali incornicia ancor di più la sua bellezza selvaggia, curve in esposizione che hanno letteralmente mandato in bambola i suoi followers che sotto il post non sono riusciti a contenere il loro entusiasmo. Davvero uno scatto da ricordare, siamo certi però che in futuro ne arriveranno altri, bisognerà solo prestare attenzione per non perderseli.

Impostazioni privacy