Allarme Toro, il rinnovo di un big è sempre più lontano

Il pareggio in extremis contro l’Empoli ha evitato al Torino la quarta sconfitta consecutiva, ora i granata attendono una Juve con il morale a terra

Torino Lukic non rinnova contratto
Urbano Cairo (Alessandro Di Marco – Ansa)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Il momento che sta attraversando il Torino non è assolutamente dei migliori. Con l’Empoli la prestazione è stata buona, ma i granata hanno conquistato un solo, peraltro raggiunto all’ultimo minuto: troppe le occasioni sprecate dai ragazzi di Juric che hanno rischiato di essere beffati dalla rovesciata di Destro. Il gol di Lukic ha evitato quindi la quarta sconfitta consecutiva ma non ha migliorato di molto la situazione di classifica del Toro che, dopo un ottimo avvio di stagione, ha perso posizioni rientrando nella metà di destra della graduatoria.

Il Toro con il fiato sospeso: un titolarissimo spara molto alto per rinnovare

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Torino Football Club (@torinofc1906)

Sabato al Grande Torino arriva la Juventus. I granata affronteranno il derby più equilibrato degli ultimi anni vista l’enorme difficoltà e il momento nerissimo che sta attraversando la squadra di Massimiliano Allegri, specie dopo la disfatta in Champions League contro il Maccabi. Per questo Cairo spera di poter trovare quella vittoria nella stracittadina che manca dal lontano 2015.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Mou si sfoga, duro attacco alla squadra negli spogliatoi

A tenere banco in casa granata, però, c’è un’altra questione spinosa: quella che riguarda il rinnovo di contratto di Lukic. Il serbo, perno del centrocampo granata, è in scadenza e ha chiesto due milioni per il rinnovo, cifra decisamente alta per le casse di Cairo. A chiarire ancora meglio la situazione sono arrivate le parole del cugino del centrocampista, intervistato da Tuttosport, che ha affermato che il numero 10 granata vorrebbe giocare per un top club.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Inter, infortunio Lukaku: gli ultimi aggiornamenti sulle condizioni del belga

I rapporti tra Lukic e il Torino non sono idilliaci da inizio stagione: per le prime gare, infatti, non era stato convocato a causa di un litigio con Juric. Poi i due hanno chiarito e Sasa ha ritrovato il suo posto in squadra.

Impostazioni privacy