L’ex pallone d’oro va giù pesante: le parole contro Neymar

Il suo carattere e anche il modo di giocare irriverente non ha consentito a Neymar di farsi molti amici tra gli avversari, ora arrivano ulteriori critiche

neymar critiche van basten
Neymar Jr (Foto Instagram)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Nonostante il pareggio contro il Reims per 0-0 il Psg continua ad essere in testa alla classifica della Ligue 1 e questa sera battendo il Benfica potrebbe ipotecare il passaggio agli ottavi di finale di Champions League. Tutto abbastanza nella norma per la squadra stellare che Galtier ha a disposizione. L’ultimo impegno di campionato, però, non ha solo visto i campioni parigini non riuscire a trovare la via del gol (cosa abbastanza inusuale), ma è stato anche caratterizzato da un grande nervosismo nella parte finale del match con protagonisti Neymar e Mbappe, autori di due brutti falli.

Arrivano pesanti critiche contro Neymar: “Atteggiamento sgradevole”

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Marco van Basten (@marcovanbasten)

I fatti sono subito balzati alle cronache, con le immagini che hanno fatto il giro del mondo. I brutti interventi dei due fuoriclasse (conditi dalla precedente espulsione di Sergio Ramos, la numero 28 in carriera) hanno fatto nascere alcune risse che sono state placate con non poca fatica da parte della terna arbitrale. Non è comunque la prima volta che i giocatori del Psg si fanno trascinare in questi episodi spiacevoli.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Immobile, non solo gol: tutte le curiosità sul bomber della Lazio

Il fatto è stato commentato non solo in Francia e molti si sono esposti contro le stelle parigine, su tutti Marco Van Basten. L’ex campione del Milan ha lanciato pesanti accuse verso i giocatori della squadra francese, specialmente Neymar: “Trovo fastidioso il comportamento dei giocatori del Paris Saint-Germain, in particolare Neymar. Incoraggia i compagni ad avere cattivi comportamenti. Penso sia negativo per una grande squadra”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Brutta tegola per Spalletti, il campione fuori fino al 2023

Poi il pluripallone d’oro ha rincarato la dose aggiungendo che il brasiliano si comporta da vittima, occupandosi di tutto tranne che di calcio. “Sarei felice se qualcuno lo affrontasse davvero, in campo è davvero sgradevole”, ha concluso. Parole pesanti, insomma. Proprio per questo non è da escludere una risposta del diretto interessato.

Impostazioni privacy