Sta per saltare un’altra panchina di A: ecco i nomi dei possibili sostituti

Dopo quelle di Monza, Bologna e Sampdoria, sta per saltare un’altra panchina di Serie A dopo la nona giornata: ecco i nomi dei possibili sostituti

verona esonero cioffi possibili sostituti
Panchina Serie A (Foto Ansa)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

La nona giornata di Serie A ha dato verdetti importanti. Su tutte ha riaperto la crisi della Juventus che ha perso il big match contro il Milan ed è sprofondata a 10 punti dalla vetta occupata in solitaria dal Napoli. Dejan Stankovic ha iniziato il suo percorso sulla panchina della Sampdoria con un pareggio esterno per 1-1 sul campo del Bologna targato Thiago Motta, ma anche un altro risultato è stato decisivo per il futuro. Infatti starebbe per saltare la quarta panchina di questo campionato. Manca ancora l’ufficialità ma la scelta definitiva sembra ormai presa.

Verona, esonero imminente per Cioffi: ecco i possibili sostituti

verona cioffi esonero
Gabriele Cioffi (Instagram – hellasveronafc)

Secondo la redazione di Tuttomercatoweb.com la sconfitta di Salerno costerà la panchina a Gabriele Cioffi, allenatore del Verona. L’ex tecnico dell’Udinese paga un cammino di cinque punti in 9 partite, con una sola vittoria all’attivo. Il ko con la Salernitana è arrivato solamente in pieno recupero grazie al gol di Dia, ma questo non salverà l’allenatore. La società scaligera dovrebbe comunicargli ufficialmente in giornata la propria decisione.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> La fine del “Siuuu” per Cristiano Ronaldo? Ecco la nuova esultanza

Tante le strade che portano al suo sostituto. Sarebbe previsto nelle prossime ore un incontro con Aurelio Andreazzoli, che sarebbe il prescelto dal presidente Setti per la panchina gialloblu. Come alternativa si fa anche il nome dell’ex Brescia Diego Lopez. Tuttavia non è da scartare anche l’ipotesi di promuovere l’allenatore della Primavera Salvatore Bocchetti.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Il “robot” Haaland non convince tutti: il commento è incredibile

Corsa aperta quindi per il sostituto di Cioffi che dovrà cercare di risollevare le sorti del Verona, per evitare la retrocessione. Di certo il primo impegno del nuovo tecnico non sarà per nulla semplice: nel weekend al Bentegodi arriva il Milan campione d’Italia.

 

Impostazioni privacy