Problemi per Inzaghi in vista del Barça: in due rimangono a casa

Dopo la vittoria di Sassuolo, l’Inter deve pensare subito alla Champions: la partita di mercoledì al Camp Nou con il Barça può essere decisiva

Barcellona-Inter lukaku correa infortunati

Simone Inzaghi (Ansa)PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

La vittoria di sabato pomeriggio al Mapei Stadium contro il Sassuolo ha dato ossigeno all’Inter che, dopo due sconfitte consecutive, è risalita in classifica. I nerazzurri, pur non brillando, hanno conquistato tre punti fondamentali per il proprio percorso grazie alla doppietta di Dzeko. Il bosniaco ha tagliato anche il traguardo delle 100 reti in Serie A, salendo a quota 101. Ora la squadra di Inzaghi deve però subito voltare pagina e pensare allo scontro decisivo di mercoledì contro il Barcellona in Champions.

Inzaghi dovrà fare a meno ancora di due giocatori: non partono per Barcellona

barcellona-Inter infortunio Lukaku
Romelu Lukaku (Instagram – romelulukaku)

Dopo la vittoria di San Siro di settimana scorsa i nerazzurri si giocheranno praticamente tutto in Catalogna. Un risultato positivo potrebbe essere decisivo per ottenere il pass agli ottavi di Champions. La partenza è prevista per domani ma arrivano già alcune indiscrezioni riguardanti le convocazioni, nonostante ci sia ancora la seduta di questa mattina. Oltre alla sicura assenza di Brozovic, Inzaghi non potrà contare anche su due giocatori.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Juventus, un grande ex va giù duro: “Così non si può andare avanti”

Secondo la Gazzetta dello Sport, infatti, l’ex tecnico della Lazio non avrà ancora a disposizione Romelu Lukaku e Joaquin Correa. I due attaccanti proseguono il loro percorso di recupero ed è praticamente certa la loro indisponibilità per il big match europeo. Entrambi potrebbero tornare a disposizione per la prossima partita di campionato contro la Salernitana.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Dybala preoccupa e non poco, addio al mondiale e rientro nel 2023

I nerazzurri quindi si presenteranno al Camp Nou con la stessa coppia d’attacco che ha giocato a Sassuolo, quella formata da Lautaro Martinez ed Edin Dzeko. Il “Toro”, pur non trovando il gol da alcune settimane, è apparso in forma nelle ultime uscite, mentre la doppietta contro i neroverdi potrebbe aver sbloccato l’ex attaccante della Roma, apparso un po’ appannato in questo inizio di stagione.

Impostazioni privacy