Roma-Lecce 2-1 le pagelle e il tabellino della partita: ansia Dybala

Roma-Lecce 2-1 le pagelle e il tabellino della partita. Il programma domenicale della nona giornata si chiude con il posticipo dell’Olimpico. 

Roma-Lecce tabellino voti
Roma-Lecce gol (screen Instagram)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Roma-Lecce è il posticipo domenicale della nona giornata della Serie A, un match che sulla carta sembra favorire la squadra di casa in virtù della differenza tecnica esistente tra le parti. Tuttavia, dopo l’impegno di Europa League, la Roma non si è presentata nelle migliori condizioni possibili a causa del grande dispendio di energie fisiche e mentali, dovute alla gara combattuta sino alla fine con il Betis Siviglia.

I salentini si sono presentati all’Olimpico con ambizione e fiducia, cercando di strappare quei punti importanti in ottica salvezza che avrebbero dato maggior convinzione verso i prossimi impegni previsti dal calendario.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Anticipo Austria-Italia, la RAI rifiuta: il motivo è sorprendente

Roma-Lecce 2-1 le pagelle e il tabellino

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da AS Roma (@officialasroma)

Nel primo tempo, decisamente a sorpresa, Roma e Lecce vanno sull’1-1 in virtù delle reti di Smalling e Strefezza. Nonostante l’espulsione di Hjulmand, i salentini riescono a tenere bene il campo e a reggere l’urto offensivo dei padroni di casa, spesso protagonisti nell’area di rigore presieduta da Falcone.

Nella ripresa Dybala segna praticamente subito il calcio di rigore (concesso per fallo su Abraham) ma è costretto ad uscire a causa di un problema muscolare accusato proprio durante la trasformazione; per la Roma non si tratta necessariamente di una buona notizia in vista dei prossimi impegni di campionato e coppa. Tuttavia, proprio grazie al rigore segnato dall’argentino, i giallorossi vincono la sfida e si portano al quinto posto in classifica a -4 dal Napoli. Questi i voti e il tabellino:

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Rottura insanabile all’Inter: scelta clamorosa della società

ROMA-LECCE 2-1
6′ Smalling (R), 39′ Strefezza (L), 48′ rig. Dybala (R)

ROMA (3-4-2-1): Rui Patricio 6; Mancini 6 (88′ Kumbulla sv), Smalling 7, Ibanez 6; Zalewski 6, Cristante 6,5, Pellegrini 6,5, Vina 5 (46′ Spinazzola 6); Dybala 6,5 (51′ Matic 6), Zaniolo 6 (46′ Abraham 6); Belotti 6 (77′ Shomurodov 6). All. José Mourinho
LECCE (4-3-3): Falcone 6: Gendrey 5, Baschirotto 6, Umtiti 6, Pezzella 6; Askildsen 5 (71′ Helgason 6), Hjulmand 4, Gonzalez 5 (46′ Blin 6); Banda 5,5 (81′ Colombo sv), Ceesay 5,5 (90′ Oudin sv), Strefezza 6,5 (71′ Di Francesco 6).

ARBITRO: Prontera
AMMONITI: Umtiti (L), Ibanez, Mancini (R)
ESPULSO Hjulmand al 22′ per gioco pericoloso.