Dybala Inter, retroscena clamoroso: tifosi infuriati, ecco chi ha fatto saltare l’affare

Dybala Inter, retroscena clamoroso: tifosi infuriati, ecco chi ha fatto saltare l’affare. ‘La Gazzetta’ riporta la ricostruzione: popolo nerazzurro inorridito. 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Paulo Dybala (@paulodybala)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Dopo la sconfitta contro la Roma, che ha certificato il momento nero dell’Inter e la traballante posizione di Inzaghi, sempre più a rischio, arrivano delle indiscrezioni davvero clamorose in riferimento al mancato approdo di Dybala all’Inter, un tormentone estivo che si è poi risolto con lo sbarco dell’argentino alla Roma.

Proprio lui è stato tra i più decisivi nella vittoria giallorossa a ”San Siro”, segnando un bellissimo gol che ha sgretolato tutte le certezze della squadra nerazzurra. In questo senso, ‘La Gazzetta dello Sport’ ha richiamato pubblicamente un retroscena che non ha fatto per niente piacere ai tifosi.

LEGGI ANCHE >>> Esonero Inzaghi, il tecnico appeso ad un filo: decisione nella prossime ore

Dybala Inter, retroscena clamoroso: ecco chi ha fatto saltare l’affare

Inzaghi Correa mancato approdo Dybala Inter
Inzaghi Correa (screen web)

Sembra infatti che non sia stato il ritorno di Lukaku a precludergli la possibilità di giocare nell’Inter: la rosea, infatti, riferisce che tutte le parti in causa erano d’accordo, dallo stesso Dybala sino al presidente Zhang che aveva avallato l’operazione. La stessa è saltata a causa della mancata cessione degli attaccanti: a parte Sanchez, per il quale era solo una questione di tempo e di opportunità, a far saltare tutto è stato Inzaghi che non voleva privarsi del pupillo Correa.

All’Inter, dunque, servivano due cessioni: quella del cileno e quella dell’ex Lazio, mai arrivata a causa del veto imposto dal tecnico. Lo stesso Inzaghi aveva insistentemente richiesto il giocatore facendo spendere ben 30 milioni alla società, soldi decisamente male investiti visto il rendimento dello stesso Correa in questo anno e mezzo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Sostituto Inzaghi, dai grandi ex alla ‘follia mancata’ di Moratti: pazzesca idea

Dybala Inter, l’ira dei tifosi dopo la clamorosa notizia

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Paulo Dybala (@paulodybala)

Proprio su Dybala ne ha parlato il tecnico nella conferenza stampa pre Barcellona: “Non sono sempre io a decidere, la scelta è stata fatta di comune accordo. Lavoriamo così da un anno e mezzo, non ci sono segreti. Io in discussione? Dipendiamo sempre dai risultati, lo sappiamo. Domani dobbiamo cercare di fare una grande gara, serve la prestazione e ovviamente la vittoria. Sappiamo che non è facile ma ci proveremo. Un risultato positivo sicuramente ci rimetterà nelle condizioni di fare bene.”

”Lautaro è affaticato, sarà da valutare. Brozovic e Lukaku out, Correa sta bene. Abbiamo una rosa ampia, non siamo in emergenza. Onana? Valuterò di gara in gara. Acerbi si è inserito molto bene ma aspetto De Vrij che non sta riuscendo ad arrivare al 100%” ha concluso.