Non solo infortuni: furto d’auto ai danni di un giocatore della Roma

Sfortuna nera in casa Roma: dopo gli infortuni, furto d’auto ai danni di un giocatore. La denuncia e la ricostruzione della vicenda. 

Olimpico Camara furto auto
Olimpico (screen Instagram)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Dopo la vittoria contro l’Inter, per la Roma si è abbattuta un po’ di sfortuna in questi ultimi giorni: prima dell’infortunio di Celik e della sconfitta in EL contro il Betis Siviglia, Mou ha dovuto fare i conti con la sfortunata vicenda capitata a Camara, al quale è stata rubata l’auto poche ore dopo la vittoria contro i nerazzurri.

Lunedì scorso ha subito il furto della Hyundai Ioniq, parcheggiata vicino ai parcheggi del laghetto dell’Eur. Il classe ’97, come riporta ‘Il Tempo’, ha sporto denuncia in attesa di notizie sul ritrovamento, ancora non avvenuto. Un episodio simile era capitato ad El Shaarawy proprio nei pressi del quartiere.

Potrebbe interessarti anche >>> NBA, rissa in allenamento: arrivano sanzioni pesanti

Furto d’auto alla Roma: rubata la vettura di Camara

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da AS Roma (@officialasroma)

Camara è arrivato a Roma negli ultimi giorni di mercato in prestito con diritto di riscatto. La società ha pagato 1,5 milioni per il prestito e se vorrà riscattarlo dovrà sborsare altri 11,5 mln. Il profilo del giovane era stato individuato in tempi molto brevi in virtù dell’infortunio di Wijnaldum, alle prese con uno stop forzato e abbastanza lungo per la frattura del perone.

Sinora non è riuscito a lasciare il segno anche in maniera abbastanza comprensibile, visto che ha cominciato a lavorare con i nuovi compagni da appena un mese e l’ambientamento nel campionato italiano è sempre molto difficile per uno straniero senza esperienza internazionale.

Potrebbe interessarti anche >>> Paura in casa Juventus, rapina a mano armata: la polizia sventa il colpo

Tuttavia, Camara potrebbe scendere in campo nella prossima sfida contro il Lecce in programma domenica. Il giovanissimo potrebbe mettere nelle gambe minuti preziosi per diventare sempre più importante per il tecnico.