Eurolega, la Virtus Bologna stecca: passa il Monaco

Eurolega, non bene la prima per la Virtus Bologna che perde contro il Monaco. Male l’esordio per la squadra italiana che cede il passo ai monegaschi. 

Virtus Bologna esordio Eurolega
Virtus Bologna (screen Instagram)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Falsa partenza per la Virtus Bologna che all’esordio in Eurolega cede il passo al Monaco. I romagnoli, tornati in Europa dopo 14 anni, perdono per 83-66. A fare la differenza è stato soprattutto Mike James con 26 punti a referto, mentre nella Virtus si è distinto Lundberg con 14. L’ultimo match europeo dei bolognesi è targato gennaio 2008 contro il Cska, ultima parentesi europea di una squadra, che negli anni, ci ha messo più di 10 anni per riportare il proprio nome nell’elite del basket europeo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> NBA, LeBron James ha scelto il suo futuro: cifre mostruose!

Eurolega, la Virtus Bologna stecca: passa il Monaco

Eppure l’inizio sembrava promettente: dopo il primo mini tempo la situazione era di perfetta parità, 18-18. All’intervallo il Monaco ha fatto le prove generali di fuga conducendo per 40-34, prendendo il sopravvento nel terzo quarto con un parziale abbastanza largo di 63-45. Inutile l’assalto finale con il risultato definitivo fissato sull’83-66.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Anticipo Austria-Italia, la RAI rifiuta: il motivo è sorprendente

Ora per la formazione di Scariolo sarà importante fare bottino pieno contro il Bayern di Andrea Trinchieri, prima di affrontare l’altra squadra del girone, l’Efes campione in carica, tra le favorite per la vittoria finale.

Impostazioni privacy