F1, futuro Charles Leclerc: rivelazione assurda, i tifosi fremono

Formula 1, pesantissima indiscrezione sul futuro di Charles Leclerc: rivelazione assurda, anche i tifosi faticano a crederci.

Futuro Charles Leclerc annuncio
Charles Leclerc (Foto da Instagram)

Il Mondiale di Formula 1 è quasi finito: mancano ormai soltanto 5 gare. Max Verstappen ha dominato e ha chiuso i giochi già da qualche settimana. Per l’olandese, manca soltanto l’ufficialità che potrebbe già arrivare nel corso del weekend di Suzuka. Troppi gli errori di Charles Leclerc e del muretto Ferrari per cercare di stare al suo passo: soprattutto nel corso dell’estate, il monegasco ha perso tantissimi punti.

Nonostante ciò, è un Leclerc felice quello che sta affrontando le interviste di fine stagione: il ragazzo è felicissimo per la ritrovata competitività della Rossa. Per larghi tratti del Mondiale, la Ferrari è stata probabilmente la macchina più veloce del lotto. Il balzo compiuto dal Cavallino in termini di performance è notevole: quelli che sono mancati -rispetto alla Red Bull – sono stati probabilmente gli sviluppi. Leclerc, in queste ore, ha svelato il suo sogno per il futuro: le sue parole hanno fatto gioire tutti i tifosi.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Futuro Charles Leclerc, rivelazione assurda: i tifosi fremono 
Charles Leclerc Instagram fonte
Charles Leclerc (Foto da Instagram)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Caos in Formula 1, rivelazione incredibile di Lewis Hamilton: che scossone

Dopo i pesantissimi errori del box fatti in Inghilterra, a Monaco, in Ungheria e in Belgio, diverse fonti avevano annunciato un futuro lontano da Maranello per Charles Leclerc. Il monegasco, nonostante una macchina super competitiva, non poteva di certo gioire per le mosse del team e di Mattia Binotto.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Formula 1, la mossa di Binotto sciocca i tifosi della Ferrari: cosa sta succedendo

Il 24enne, va detto, ha sempre difeso la squadra. Nella giornata di oggi, Charles ha inoltre rassicurato tutti i tifosi con parole gioiose. Restare in rosso per sempre sarebbe splendido. Guidare la Ferrari è il sogno di ogni pilota, e io lo sto vivendo“, ha spiegato al ‘Corriere dello Sport’ il giovane pilota. Le sue dichiarazioni hanno ovviamente lasciato il segno: i tifosi lo amano ma sperano anche di vincere finalmente il Mondiale. Il titolo, per il classe 1997, non è di certo un’obiettivo irraggiungibile: per lui, lavorando così, potrebbe arrivare ben presto.

Impostazioni privacy