Inter-Roma, Inzaghi alle strette, proverà il tutto per tutto

Sale l’attesa per il big match di giornata ma sarà Simone Inzaghi a rischiare di più, cambio di formazione improvviso a causa dei tanti infortunati

Inter Roma situazione
Simone Inzaghi (Ansa)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Riparte il campionato e dopo le due settimane di stop sarà servito in tavola subito il piatto forte, Inter, Napoli, Milan e Roma scenderanno in campo oggi, 1 Ottobre, ma se per i primi della classe gli avversari sono sulla carta molto arrivabili, chi dovrà impegnarsi di più saranno Inter e Roma per uno scontro diretto che potrebbe riaccendere la corsa alla vetta della classifica. Al momento il più preoccupato a causa delle assenze sembra essere Simone Inzaghi che è pronto a stupire tutti schierando in campo una formazione diversa dal solito.

Calhanoglu e Mkhitaryan per dare sostegno a Lautaro Maritnez, Inzaghi gioca la carta dell’ex contro Mourinho

Inter Roma situazione
Josè Mourinho (Foto Instagram)

Non sarà facile per l’Inter la partita in casa delle 18:00, Simone Inzaghi dovrà fare i conti con due assenze pesanti, quella di Romelu Lukaku ma soprattutto quella di Marcelo Brozovic senza il quale la squadra ha sempre sofferto particolarmente, esordio di fuoco anche per Kristijan Asslani che come confermato partirà dall’inizio.

Potrebbe interessarti anche >>> Inter, infortunio Lukaku: gli aggiornamenti in vista del match contro la Roma

Sarà leggermente meglio per la Roma che sembra aver scacciato i timori sull’assenza di Dybala, Mourinho potrà contare sia su di lui che su Zaniolo, fuori solo Karsdorp e Wijnaldum tra le personalità di spicco della rosa, il gap comunque non è poco ed anche José Mourinho dovrà fare gli straordinari per portare a casa la partita contro la sua ex squadra.

Potrebbe interessarti anche >>> Rottura insanabile all’Inter: scelta clamorosa della società

Il tecnico dei capitolini non sarà in panchina, a seguito dell’espulsione rimediata nell’ultima di campionato, un malus non proprio da poco che mischierà ancor di più le carte in tavola. L’esito del match in questa occasione non è affatto scontato, vietato perderselo perché l’impressione è che le emozioni non mancheranno affatto.