Marcell Jacobs senza freni, è appena successo: annuncio da brividi

Marcell Jacobs senza freni, è appena successo: annuncio da brividi. Il campione italiano ha parlato a margine di un evento. 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da MARCELL JACOBS (@crazylongjumper)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Marcell Jacobs è l’uomo di punta dell’atletica leggera italiana moderna. Il campione italo-americano ha vinto le olimpiadi di Tokyo e l’Europeo di Berlino, due competizioni nella quali si è distinto per le sue incredibili qualità fisiche, le quali sono state ulteriormente valorizzate dall’enorme lavoro svolto per presentarsi a questi due eventi in condizioni davvero notevoli.

Nonostante qualche infortunio che sembrava potergli precludere qualche gara importante, Jacobs è riuscito a riprendersi in tempo utile per partecipare e vincere due appuntamenti imperdibili per un atleta del suo rango. Marcell è un velocista e e si distingue soprattutto sui 100 metri piani e nella staffetta 4×100, gare dove è riuscito ad ottenere le medaglie ai Giochi di Tokyo 2020, diventando anche campione mondiale dei 60 metri a Belgrado 2022 e campione europeo dei 100 metri a Monaco di Baviera 2022.

LEGGI ANCHE >>> Marcell Jacobs, novità pazzesca: grande sorpresa per gli italiani

Marcell Jacobs senza freni, annuncio da brividi

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da MARCELL JACOBS (@crazylongjumper)

Recentemente ha anche partecipato all’evento organizzato dalla Nike e da Fidal Lombardia all’Arena Civica di Milano, dove ha premiato i vincitori delle corse amatoriali, decisamente emozionati nel ricevere gli onori e i premi da una leggenda come lui. Marcell ha partecipato di buon grado mostrandosi molto disponibile con tutti, rilasciando anche delle dichiarazioni molto importanti nei confronti delle giovani promesse, nel tentativo di spronarli a dovere affinché possano migliorarsi giorno dopo giorno per conseguire i propri obiettivi.

Potrebbe interessarti anche >>> Marcell Jacobs, ormai è ufficiale: tifosi devastati

Queste le parole ripresa dall’ANSA: “Sono sempre andato in campo per divertirmi, col tempo ho inseguito uno dei miei sogni che è sempre stato quello di partecipare e vincere le Olimpiadi. Una volta conseguito l’obiettivo ho lavorato di più per potermi riconfermare, è stato importantissimo per far capire a molti che non è stata solo fortuna. Purtroppo lo sport ti porta ad affrontare dei momenti difficili come gli infortuni, ma è importante per voi giovani non avere paura del giudizio degli altri perché nella vita potete fare qualsiasi cosa” ha concluso.