Giro d’Italia | Otto positivi al Covid. Due team si ritirano

Giro d’Italia 2020: positivi al covid 2 ciclisti e 6 membri dello staff. I corridori appartengono al Team Sunweb e Jumbo-Visma

Giro d'Italia | Otto positivi al Covid. E un team si ritira
Giro d’Italia | Otto positivi al Covid. E un team si ritira (Getty)

Bufera Covid sul Giro d’Italia. Il maledetto virus non lascia in pace nemmeno la storica corsa di ciclismo: due corridori e sei membri degli staff sono risultati positivi. Il contagio ha colpito in totale otto persone. Non si conoscono i nomi dei due ciclisti, ma Kruijswijk ha annunciato la sua positività su Twitter, e non sarà presente al via della decima tappa del Giro d’Italia. Kruijswijk è risultato contagiato dal Covid-19 durante il giorno di riposo.

Ti potrebbe interessare anche – Covid | Italia Under 21 decimata, la Figc cambia tutto

Il Covid colpisce il Giro d’Italia: sei contagiati

Di conseguenza, si è immediatamente ritirato. Colpiti, quindi, i  Team Sunweb e Team Jumbo-Visma. I due ciclisti sono stati affidati ai medici. Per loro disposto un immediato isolamento: non si conosce se i due positivi abbiano o meno sintomi. Le altre persone contagiate sono sei: si tratta di quattro membri appartenenti alla Mitchelton – Scott, uno al Team Ag2r – La Mondiale e uno al team Ineos Grenadiers. Anche per loro, ovviamente, sono scattate le misure di isolamento previste.

Si ritirano i team Mitchelton-Scott e Jumbo

La Mitchelton-Scott ha deciso di ritirarsi dal Giro d’Italia. La scelta della squadra australiana è stata presa “in seguito ai risultati dei test Rt-Pcr effettuati nel giorno di riposo”. Il team ha riscontrato quattro casi di positività al Coronavirus nel suo staff. Ha annunciato il ritiro anche il team Jumbo.

Leggi anche – Ciclismo | Giro d’Italia 2020: Dowsett fuga da favola, Yates fuori

Impostazioni privacy