Serie A | Juve-Napoli, oggi il verdetto del Giudice Sportivo. Gli scenari

Attesa nel pomeriggio la sentenza del Giudice Sportivo su Juve-Napoli. Due scenari possibili, uno dei quali prevede una penalizzazione per gli azzurri

Serie A | Juve-Napoli, oggi il verdetto del Giudice Sportivo. Gli scenari
De Laurentiis e Agnelli (Getty Images)

Il caso relativo al match Juve-Napoli è ancora tutto da definire. La sentenza del Giudice Sportivo, infatti, ancora non è arrivata.

Il verdetto di Gerardo Mastrandrea sull’esito della partita è atteso per oggi, ma al momento il 3-0 a tavolino non è più così certo.

Da regolamento i bianconeri dovrebbero vedersi assegnata la vittoria, visto che i partenopei non si sono presentati a Torino, ma il ritardo del comunicato fa propendere per altre soluzioni.

Secondo quanto riporta SportMediaset infatti si starebbe pensando a un verdetto intermedio, per permettere comunque la disputa del match in un’altra data.

La decisione “salomonica” sarebbe quella di giocare la partita a gennaio, probabilmente il 13, tenendo conto anche dei documenti dell’Asl presentati dal club di De Laurentiis.

Il Napoli però verrebbe comunque multato e avrebbe una penalizzazione in classifica (probabilmente 1 punto) per aver violato il protocollo Uefa, sottoscritto anche dalla Serie A.

Una decisione che potrebbe far contenti entrambi i club ma che allo stesso modo eviterebbe il ripetersi di casi analoghi in futuro.

Juve-Napoli, azzurri in ritiro. Bonucci e Chiellini con la Nazionale

Serie A | Juve-Napoli, oggi il verdetto del Giudice Sportivo. Gli scenari
Chiellini e Bonucci (Getty Images)

Nel frattempo, mentre il Napoli continua ad allenarsi in isolamento a Castelvolturno, i due juventini Bonucci e Chiellini hanno raggiunto oggi il ritiro della Nazionale.

Gli azzurri, che hanno battuto nettamente la Moldova in amichevole ieri sera, si apprestano ad affrontare Polonia ed Olanda in Nations League e potranno contare sui due difensori della Juve.

A loro si aggiungerà anche il romanista Lorenzo Pellegrini, che lunedì scorso si era sottoposto ad un’intervento al naso.

I.M.

Impostazioni privacy