MotoGP | Rossi in Yamaha Petronas nel 2021: è ufficiale

MotoGP: ora è ufficiale, Valentino Rossi in Yamaha Petronas nel 2021. Il pilota italiano affiancherà Morbidelli: “Felice, ho ancora voglia guidare”

MotoGP | Rossi in Yamaha Petronas nel 2021: è ufficiale
MotoGP | Rossi in Yamaha Petronas nel 2021: è ufficiale (Getty)

Arriva anche l’annuncio ufficiale: Valentino Rossi correrà con il team Yamaha Petronas nella prossima stagione. Il campione di Tivullia aveva già annunciato il suo divorzio dal team Yamaha ufficiale. La comunicazione è arrivata durante il weekend del GP della Catalogna. Il pesarese affiancherà l’altro pilota italiano, Franco Morbidelli. “Ci ho pensato molto – ha detto Valentino Rossila sfida sta diventando sempre più dura e volevo rifetterci bene. Per correre al vertice della MotoGP bisogna essere ad alti livelli, lavorare duramente. Serve una vita da atleta, ma io ho voglia di correre e di guidare ancora”.

Ti potrebbe interessare anche – Moto Gp | Valentino Rossi ha deciso: “Sono pronto”

Addio Yamaha ufficiale: Valentino Rossi correrà con la Petronas

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Circuit de Catalunya,Barcelona,Spain Friday,free practice 📸 @falex79 Tino Martino

Un post condiviso da Valentino Rossi (@valeyellow46) in data:

L’accordo con Yamaha Petronas dura solo un anno, e non sono previste clausole o opzioni per il rinnovo. Esiste una sorta di accordo pacifico e condiviso, che prevede un generico proseguimento del rapporto se dovesse esserci reciproca soddisfazione durante la prossima stagione. Valentino Rossi sarà seguito dal capotecnico David Munoz, il telemetrista Matteo Flamigni e il coach Idalio Gavira. Valentino Rossi si è detto contento della sua scelta, perché considera la Yamaha Petronas un top team. Inoltre, l’ex campione è felice di lavorare col suo amico Franco Morbidelli: “Sarà bello averlo come mio comapgno di squadra. E’ un pilota dell’Academy, sono contento”.

Leggi anche – MotoGP | Catalogna 2020 qualifiche: dove vedere, diretta tv e streaming