Formula 1 Mugello | Lewis Hamilton vince dopo tre partenze

Formula 1, al Mugello succede di tutto comprese tre partenze causate da altrettanti incidenti, ma alla fine vince il solito Lewis Hamilton

Formula 1, al Mugello vince Lewis hamilton (Getty Images)

Forse la Formula 1 al Mugello non tornerà più ma di sicuro questa è una gara che ricoreremo a lungo. Per la vittoria di Lewis Hamilton, che mette un’altra pista nel suo carniere e allunga nel Mondiale. Ma anche per tutto quello che è succeso in gara, con un Gran Premio durato quasi due ore e mezza.

Max Verstappen fuori al primo giro (Getty Images)

Caos in partenza e due incidenti spettacolari nei primi nove giri hanno caratterizzato la prima parte di gara. Valtteri Bottas era partito davanti a tutti, con Charles Leclerc fantastico terzo ma dopo la prima safety Car è stato passato da Hamilton ed è finito il suo sogno. Poi l’altro incidente con quattro vetture convolte che ha causato una nuova partenza da fermo. E infine il botto di Lance Stroll, che era terzo e ha costretto la direzione corsa ad una terza partenza. Alla fine sul podio dietro alle due Mercedes la Red Bull di Alexander Albon, con Leclerc ottavo e Vettel decimo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:  Formula 1 Mugello | Qualifiche, i tifosi Ferrari sperano

Ferrari, una festa sotto tono ma Mick Schimacher fa sognare

Nella domenica di festa per i mille Gran Premi in Formula 1, non c’è stato nulla da festeggiare in casa Ferrari. Certo, la partenza di Leclerc ha illuso, ma poi è stata la soluta gara anonima degli ultimi tempi, con Vettel nel finale minacciato dalla Williams di Russell.

Charles Leclerc, grande partenza e tanta fatica (Getty Images)

Unica emozione vera qundi ancora prima  del via. Mick Schumacher infatti è sceso in pista giodando la Ferrari del 2004, quella che suo padre aveva portato a vincere il Mondiale. Il figlio d’arte è vicino al debutto in Formula 1, quasi sicuramente la prossima stagione al volante di una Alfa Romeo. A Maranello con Leclerc e Sainz sono a posto, ma mai dire mai per il futuro.

Impostazioni privacy