Formula 1 Mugello | Caos in partenza, due incidenti spettacolari

Formula 1 Mugello: al primo giro Raikkonen innesca una carambola che mette fuori gara Verstappen. Alla ripartenza altro incidente

Max Verstappen alle prove libere del Gp d'Austria
Formula 1, al Mugello Max Verstappen subito fuori (Getty Images)

Formula 1, partenza caotica nel GP al Mugello. Al primo giro con le due Mercedes di Bottas e Hamilton davanti, Charles Leclerc scatta benissimo ed è terzo. In mezzo al gruppo si toccano Sainz e Stroll, con lo spagnolo che va in testacoda. E alle sue spalle Kimi Raikkonen arriva lungo tamponando Verstappen che finisce subito fuori.

Verstappen got a slow start and radioed to the team that he had no power

He then got caught up in a midfield tangle before ploughing into the gravel at Turn 2 😮#TuscanGP 🇮🇹 #F1 pic.twitter.com/v89iNL2S2D

— Formula 1 (@F1) September 13, 2020

Una disdetta per l’olandese che sta lottando per il Mondiale e come a Monza una settimana fa è finito fuori subito. Tra i danneggiati anche Sebastian Vettel che, incolpevole, ha centrato con il musetto la McLaren di Sainz ed è finitio in fondo al gruppo. E con Verdstappen, fuori pure Pierre Gasly che solo una settimana fa aveva vinto la sua pria gara a Monza.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:  Formula 1 Mugello | Hamilton storica pole, Leclerc quinto

Mugello, dopo la Safety Car nuovo botto in partenxza: quattro macchine fuori

Quando la Safety Car al terime del settimo giro è rientrata, il gruppo alle sue spalle è diventato compatto e alla ripartenza altro botto tremendo. Bottas e Hamilton sono partiton al momejto giusto, ma in mezzo al gruppo è successo di tutto.

Alcuni piloti hanno accelerato, altri invece hanno esiuato a partire. Così la Williams di Latifi in accelerazione ha evitato Magnussen ma dietro di lui Giovinazzi che non è riuscito a non prendere il danese. E dietro a Giovinazzi anche Sainz è stato coinvolto. Con loro ritirato pure Latifi In più, fuori prima della ripartenza pure la Renault di Ocon con i freni surriscaldati.