Fifa 21 | Le valutazioni della Serie A. Lukaku polemico

A pochi giorni dall’uscita di Fifa 21 andiamo a scoprire le valutazioni dei giocatori più forti della Serie A. E Lukaku non ha gradito alcuni valori

Fifa 21 | Le valutazioni della Serie A. Lukaku polemico
Fifa 21

Mancano poche settimane all’uscita di Fifa 21. Il gioco di simulazione calcistica prodotto da EA Sports farà il suo debutto su consolle e pc il 9 ottobre, con alcuni giorni di anticipo per coloro che hanno effettuato il pre-order.

Come sempre c’è curiosità nello scoprire le valutazioni e gli attributi stabiliti dai programmatori del gioco. Al primo posto, come calciatore più forte complessivamente, c’è ancora Leo Messi: l’attaccante del Barcellona, nonostante la querelle estiva con i blaugrana, è in testa con 93 di overall.

Sul podio Cristiano Ronaldo (92) e Lewandowski (91), sul quale avrà sicuramente influito la vittoria in Champions League da protagonista con il Bayern.

Fifa 21, la Top 20 della Serie A e Lukaku s’infuria

Fifa 21 | Le valutazioni della Serie A. Lukaku polemico
Migliori di Fifa

E la nostra serie A? Nella top 20 del campionato italiano sono state maggiormente premiate Juventus e Inter, rispettivamente con 7 e 5 calciatori nella top 20. Sale tanto di livello la Lazio, mentre Atalanta e Milan hanno soltanto Gomez e Donnarumma come rappresentanti nella speciale classifica. Spicca l’assenza della Roma: nessun calciatore tra i primi 20 della Serie A, scelta dovuta alle brutte prestazioni e chissà, forse anche al passaggio dei giallorossi su PES.

Questa la classifica completa:

Cristiano Ronaldo 92 (Piemonte Calcio)
Paulo Dybala 88 (Piemonte Calcio)
Samir Handanovic (Inter)
Kalidou Koulibaly 88 (Napoli)
Ciro Immobile 87 (Lazio)
Wojciech Szczesny 87 (Piemonte Calcio)
Giorgio Chiellini 87 (Piemonte Calcio)
Alejandro Gomez 86 (Atalanta)
Romelu Lukaku 85 (Inter)
Luis Alberto 85 (Lazio)
Gianluigi Donnarumma 85 (Milan)
Sergej Milinkovic-Savic 85 (Lazio)
Matthijs de Ligt 85 (Piemonte Calcio)
Lorenzo Insigne 85 (Napoli)
Milan Skriniar 85 (Inter)
Dries Mertens 85 (Napoli)
Leonardo Bonucci 85 (Piemonte Calcio)
Diego Godin 85 (Inter)
Alex Sandro 85 (Piemonte Calcio)
Christian Eriksen 85 (Inter)

Intanto il centravanti dell’Inter Romelu Lukaku ha scritto un post polemico su Twitter. L’attaccante è stato valutato 85 nonostante una stagione da record, e secondo lui la scelta è stata fatta di proposito da EA per far sì che i giocatori si lamentassero creando una pubblicità indotta al videogame.

Impostazioni privacy