Calciomercato | Lazio, Inzaghi sorride: in arrivo Muriqi

Nella serata di ieri Tare ha definito l’accordo col Fenerbahce per Vedat Muriqi. Intanto Lulic mette a tacere le voci sul suo infortunio. I dettagli

Calciomercato | Lazio, Inzaghi sorride: in arrivo Muriqi
Vedat Muriqi (Getty Images)

Inzaghi può sorridere: da domani avrà il suo bomber di riserva. Nella notte tra sabato e domenica, infatti, il diesse Tare è riuscito a sbloccare la trattativa che porterà Vedat Muriqi a vestire la casacca biancoceleste.

L’accordo era in stallo da molto tempo ormai, con la Lazio che continuava ad offrire 18 milioni ed il Fenerbahce che ne chiedeva 20. Ma alla fine i turchi hanno dovuto accontentare l’attaccante che si era promesso a Tare: la trattativa si è chiusa a metà strada, 18 milioni più 2 di bonus.

Il kosovaro sarà domani a Roma per le visite mediche, ma potrà unirsi solo tra qualche settimana al gruppo a causa di un infortunio. Nella scorsa stagione la punta ha segnato 17 gol in 36 partite.

LEGGI ANCHE >>> Lazio | Lotito, archiviata l’indagine su Inter-Juventus

Muriqi è della Lazio. Lulic, duro sfogo su Instagram

Calciomercato | Lazio, Inzaghi sorride: in arrivo Muriqi
Senad Lulic (Getty Images)

Nell’affare relativo al kosovaro non sarà inserito Bastos come contropartita. Il difensore è vicino ad un altro club turco, l’Istanbul Başakşehir: 2 milioni di euro ai biancocelesti, il centrale firmerà un triennale.

Per quanto riguarda la fascia sinistra invece non si è ancora sbloccato Fares: l’esterno sarebbe molto importante per la Lazio, visto che continuano i problemi fisici di Senad Lulic. Il bosniaco non gioca un match ufficiale dal 5 febbraio ed anche Inzaghi in conferenza ha dichiarato di soffrire molto l’assenza del suo capitano.

L’infezione alla caviglia è molto delicata ed al momento non c’è ancora una data ipotetica del suo rientro. Alcuni hanno messo in dubbio anche la carriera del giocatore che, piccato, ha risposto così su Instagram: “Da giorni leggo notizie infondate sulle mie condizioni fisiche e sul mio futuro. L’unica verità è che mi sto curando in Italia con i migliori specialisti per risolvere il problema. Mi sto impegnando giorno dopo giorno per tornare in campo il prima possibile”

Impostazioni privacy