Calciomercato | L’Inter guarda ancora in casa Barcellona

L’Inter continua a cercare rinforzi per la prossima stagione ed è pronta ad imbastire trattative per i giocatori in uscita dal Barcellona

Mercato Inter Terzo tentativo per Vidal
Arturo Vidal (Getty Images)

Giornate importanti per l’Inter. Dopo aver risolto la questione allenatore con Conte che ha deciso di restare, Zhang ha confermato anche la dirigenza nerazzurra. Ora toccherà a Marotta ed Ausilio accontentare il tecnico sul mercato.

Da tenere d’occhio c’è sempre la vicenda legata alla rifondazione del Barcellona. Se il sogno Messi resta vivo, ma probabilmente sarà destinato a rimanere tale, ecco che per il centrocampo si fa di nuovo il nome di Vidal. 

Il cileno è in uscita dal club blaugrana e non rientra nei piani del nuovo tecnico Koeman. Piace invece, e tanto, ad Antonio Conte.

Vidal ritroverebbe Conte all’Inter

Mercato Inter Terzo tentativo per Vidal
Arturo Vidal (Getty Images)

Il tecnico leccese, infatti, lo ha avuto con se alla Juventus. I due erano approdati a Torino nella stagione 2011/12, quella che ha dato il via allo straordinario ciclo bianconero. Ora, a 33 anni, Vidal potrebbe tornare in Italia dopo aver vestito le maglie di Bayern e Barcellona.

Conte aveva già fatto due tentativi per il centrocampista: uno la scorsa estate, appena arrivato all’Inter; un altro a gennaio, ma l’avvicendamento tra Valverde e Setien ha bloccato la trattativa con i nerazzurri che poi hanno virato su Eriksen.

In queste ore ci sono stati contatti tra la dirigenza dell’Inter e l’agente del giocatore Fernando Felicevich, che tra l’altro è anche il procuratore di Alexis Sanchez. Chissà se al terzo tentativo il matrimonio andrà in porto.

Tutto questo sempre monitorando con attenzione la situazione Messi: l’argentino vuole lasciare Barcellona, la società cercherà con ogni mezzo di perdere il suo campione e soprattutto di evitare la rescissione unilaterale del contratto. Il pallone d’oro, se riuscirà nel suo intento, sarà libero di scegliere la sua destinazione. Lo attendono a braccia aperte Manchester City e Psg. E anche i nerazzurri.

Impostazioni privacy