Serie A | Inter-Conte avanti insieme e Messi rescinde

Serie A | Inter-Conte, nessuna separazione in  vista. Dopo oltre 3 ore di summit la società e il tecnico hanno trovato l’accordo per proseguire

Europa League, Antonio Conte carica l’Inter (Getty Images)

Inter e Antonio Conte, avanti insieme. Tre righe di comunicato, stringato ma essenziale per dire che almeno questa volta ha vinto l’allenatore. Massimiliano Allegri e quelli che volevano fare le scarpe a Conte se ne faranno una ragione, la stagione ripartirà con lui.

Un incontro durato 3 ore e mezza in una villa lontano da Milano con tutte le persone che hanno voce in capitolo sulla squadra e sul mercato. “Costruttivo”, lo definisce il club perché evidentemente i chiarimenti ci sono stati così come la volontà di proseguire insieme. Una buona notizia per chi, come Romelu Lukaku, è stato fortemente voluto a Milano dall’allenatore salentino. Un po’ meno per giocatori come Eriksen che hanno faticato a trovare spazio e forse avrebbero salutato come una benedizione il cambio.

Inter, in realtà non c’era solo la posizione di Antonio Conte in bilico ma anche quella di alcuni dirigenti a partire dal ds Pietro Ausilio. Ma come spiega Sky Sport dalla riunione è uscito un accordo totale e il presidente Steven Zhang ha deciso di confermare tutti, anche gli uomini di mercato.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Serie A | Inter-Conte, tre ore di summit. Presente l’avvocato della società

Inter, bomba dall’Argentina: Leo Messi pronto a lasciare il Barcellona

Inter,  sulla carta la prossima dovrebbe essere una campagna acquisti di consolidamento e  non di colpi folli ma mirati. Però proprio in questi minuti dall’Argentina è arrivata una notizia bomba: secondo l’emittente TyC Sports, Leo Messi avrebbe comunicato ufficialmente al Barcellona che eserciterà la clausola per interrompere unilateralmente il contratto.

Lionel Messi, Pallone d’Oro 2019 (Getty Images)

Il Manchester City si frega le mani, l’Inter pure anche se per ora non c’è una risposta ufficiale. Su lo scambio Messi e Lautaro, c’è la risposta del Barcellona e fino ad oggi era stata una chiusura totale. Ora però tutte le carte finiranno sul tavolo, per un all-in destinato a cambiare il destino del calcio europeo almeno nei prossimi due o tre anni.

Tanti i commenti e le reazioni dei tifosi su i social. Anche Puyol ex capitano del grande Barça, ha voluto commentare la notizia della decisione del fenomeno argentino. L’ex difensore centrale ha manifestato via twitter la sua vicinanza all’amico Lionel Messi, confermando tutta la sua ammirazione, rispetto e vicinanza in questo momento. Con tanto di applausi di Suarez.

Impostazioni privacy