Calciomercato | Il Barcellona le prova tutte per trattenere Messi

Leo Messi è indeciso sul suo futuro e il Barcellona prova a convincerlo a restare. Dopo Setien, licenziato anche Abidal. Tutti i dettagli

Calciomercato | Via Abidal, il Barcellona prova a trattenere Messi
Lionel Messi (Getty Images)

Dopo la terribile eliminazione in Champions contro il Bayern continua a tenere banco in casa Barcellona la situazione legata al futuro di Messi. Qualche giorno fa si era sparsa la voce secondo la quale l’argentino avesse già comunicato al club blaugrana l’intenzione di voler andar via in questa sessione di mercato, facendo sognare i tifosi di Manchester City ed Inter. 

Il club inglese però potrebbe a breve separarsi da Pep Guardiola e a quel punto verrebbe meno il “gancio” per convincere il pallone d’oro a trasferirsi in Inghilterra. A Milano osservano con attenzione, forti del fatto che suo padre Jorge ha da poco preso la residenza in Italia e sapendo che il talento blaugrana potrebbe usufruire di un regime fiscale particolarmente vantaggioso. 

Il Barcellona accontenta Messi: fuori Setien e Abidal

Calciomercato | Via Abidal, il Barcellona prova a trattenere Messi
Eric Abidal (Getty Images)

Nel frattempo il Barcellona dovrà cercare di riconquistare la fiducia del suo giocatore più talentuoso e carismatico. Ieri si è svolta l’attesa riunione del direttivo che ha confermato l’allontanamento di Quique Setien dalla panchina. Notizia di poco fa, inoltre, è il licenziamento del direttore sportivo Eric Abidal. 

Il francese aveva già polemizzato proprio con Messi a gennaio: quando era stato allontanato Valverde il diesse aveva accusato la squadra di scarso impegno e l’argentino ci era rimasto male, rispondendo pubblicamente senza mezzi termini. Chissà che questa mossa sia un primo tentativo di disgelo tra la dirigenza blaugrana e la “pulce”.

A Barcellona arriva Koeman: “Con me Leo tornerà quello di un tempo”

Calciomercato | Via Abidal, il Barcellona prova a trattenere Messi
Ronald Koeman (Getty Images)

Intanto tra qualche giorno sarà ufficiale la firma di Ronald Koeman come nuovo allenatore. L’olandese ha già fatto capire che la sua filosofia è improntata sui giovani ed è pronto a fare una rivoluzione tecnica e tattica.

Ovviamente Koeman si augura di avere con sè il pallone d’oro, anche perchè il tecnico è convinto di poter far ritrovare il sorriso all’attaccante: “Credo che Leo stia vivendo da troppo tempo intrappolato in un malinteso tattico. Ha bisogno di essere libero di esprimere il suo gioco. Tornerà quello di un tempo”.