Ciclismo | Il Lombardia 2020: favoriti, percorso e diretta tv

Ciclismo: Il Lombardia 2020, a distanza di una settimana dalla Sanremo arriva la seconda Classica Monumento della stagione. Favoriti, percorso e diretta tv

Cicilismo, Il Lombardia: Vincenzo Nibali è tra i grandi favoriti (Getty Images)

La stagione del ciclismo entra sempre più nel vivo e regala un appuntamento inedito. Ferragosto con Il Lombardia 2020 sembra Natale con i Mondiali di Calcio. Ma quest’anno è sempre meglio di niente anche se la Classica d’autunno corsa ad oltre 30 gradi sarà aperta a mille soluzioni diverse.

Un percorso lungo, portato a 231 km con le ultime modifiche, ma soprattutto durissimo nella seconda parte come tradizione. Usciranno solo atleti di fondo, gente da Grandi Giri. Ma alla vigilia tra i favoriti il nome più gettonato è anche il più giovane, perché Remco Evenepoel (Deceuninck – QuickStep) a 20 anni può mettere in bacheca una grandissima corsa dopo la Clasica San Sebastian 2019. Al Giro di Polonia 2020 ha dimostrato di essere in grandissima forma, ma questo è un esame diverso.

Remco Evenepoel, nuova stella belga (Getty Images)

Controfavorito, decisamente Vincenzo Nibali che Il Lombardia lo ha già vinto due volte andandosene sempre nel finale con un’azione di forza. Conosce perfettamente le strade e la condizione è in crescita anche se nemmeno lui sa se basterà. Nella Trek-Segafredo c’è pure Bauke Mollema, che ha vinto un anno fa e potrebbe essere il suo primo alleato.

Ma scorrendo l’elenco dei partenti altri nomi balzano all’occhio. I vincitore del Giro 2019, Richard Carapaz, che sarà capitano Ineos alla prossima Corsa Rosa e anche Jakob Fuglsang (Astana). Un gradino sotto mettiamo George Bennett (Jumbo Visma), Alexander Vlasov (Astana), Maximilian Schachmann (Bora-Hansgrohe) e Diego Ulissi che guida la UAE Team Emirates insieme a Fabio Aru.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:  Ciclismo | Jakobsen, incubo finito. Domani torna in Olanda

Il Lombardia 2020, il pwercorso da Bergamo a Como e la diretta tv

Il percorso de Il Lombardia 2020, tra Bergamo e Como, ricalca quello delle ultime edizioni con tutte le montagne care agli appassionati di quelle zone, In apertura il Colle Gallo e il Colle Brianza, ma la prima selezione arriverà sul Ghisallo (8,5 km al 6,2%, pendenza massima 14%).

Dopo lo scollinamento, discesa complicata per arrivare al momento più atteso, quello della Colma di Sormano (5,1 km al 6,6%, pendenza massima 7,2%). Il finale, con il Muro di Sormano che ha punte massime al 27%, si annujncia durissimo. E prima del traguardo sul Lungolago di Como, ancora la salita di Civiglio, con pendenze al 14% e San Fermo della Battaglia (2,7 km al 7,2%, pendenza massima al 10%). Un’altra corda RCS prima della Tirreno-Adriatico dal 7 settembre.

La partenza da Bergamo sarà alle 12.25, e arrivo attionro aller 18.30. Il Lombardia 2020 sarà trasmesso in diretta tv su Rai Due a partire dalle 15.30 e su Eurosport 2 dalle 16.50. Dalle 15.30 diretta streaming su Rai Play, mentre su Eurosport Player la diretta inizierà alle 15.50.

Impostazioni privacy