Calciomercato | Milan, Pioli alza la voce: “Ibrahimovic deve restare”

“Maldini, Gazidis, Massara, io: siamo convinti che Ibrahimovic debba restare. Tutti consapevoli di quello che ha dato”. Così il tecnico del Milan Pioli sul futuro dell’attaccante svedese

Calciomercato | Milan, Pioli alza la voce: "Ibrahimovic deve restare"
Calciomercato | Milan, Pioli alza la voce: “Ibrahimovic deve restare” (Getty)

Fresco di rinnovo con il Milan, l’allenatore rossonero Stefano Pioli ora aspetta i rinforzi. E su tutti, non si parla di nuovi acquisti ma di una conferma che avrebbe un grande impatto sulla squadra del futuro. “Io, Maldini, Gazidis e Massara non abbiamo dubbi. Siamo tutti convinti che Ibrahimovic debba restare con noi. Non è giusto che io entri e parli della trattativa economica, ma tutti sappiamo quello che Zlatan ci ha dato”. Intanto, il prolungamento di contratto dell’attaccante sembra finalmente vicino.

Ti potrebbe interessare anche – Calciomercato Milan | Aurier ha detto sì, le cifre dell’affare

Milan, Ibrahimovic e il rinnovo: Pioli non vede l’ora

Milan, Ibrahimovic e il rinnovo: Pioli non vede l'ora
Milan, Ibrahimovic e il rinnovo: Pioli non vede l’ora

“Non sempre in una stagione le cose vanno come vogliamo – ha spiegato il tecnico rossonero in un’intervista a “Repubblica” – ma Zlatan spesso rende le cose più facili. Ci ha insegnato la serietà e la competitività in ogni singolo allenamento. Ogni volta è il primo ad arrivare e l’ultimo ad andare via. Questi sono segnali molto forti per tutta la squadra, in particolare i giovani”. Pioli ha spiegato che apprezza come Ibrahimovic rispetti i ruoli, e di come l’attaccante ha sempre promesso al suo allenatore di rispettare le sue scelte. “Ci ha insegnato a non accontentarci mai, ma sa anche quali sono le esigenze di un allenatore”, ha detto l’allenatore del Milan.

Leggi anche – Esports | Fifa21, Inter e Milan in esclusiva. La Roma cambia nome

Impostazioni privacy