Home Calcio Calciomercato Lazio, ritorno di fiamma per il gigante Hinterreger

Calciomercato Lazio, ritorno di fiamma per il gigante Hinterreger

CONDIVIDI
Hinterreger, Lazio
Lazio nuovamente su Hinterreger

Notizie Lazio. Alla scoperta di Hinterreger, roccioso centrale austriaco che piace da diversi anni

Mercato Lazio – La società biancoceleste sta puntando a rafforzare la retroguardia in vista della prossima stagione. Il reparto arretrato è stato spesso l’anello debole nelle ultime annate e per questo oltre allo slovacco Vavro (il suo acquisto è molto vicino), si punta anche a Martin Hinterreger, vecchio pallino del ds Igli Tare.
Si tratta di un classe ’92, alto un 1,86 cm e per questo dotato di un’ottima prestanza fisica. Nasce difensore centrale, ma nel tempo ha sviluppato anche la propensione ad agire nel ruolo di terzino sinistro.
Può giocare indistintamente sia a 3 che a 4 (una caratteristica che può tornare molto a mister Simone Inzaghi) ed è dotato di una discreta tecnica e di un buon tiro dalla distanza. Naturalmente vista la struttura corporale se la cava discretamente anche nel gioco aereo.
Già nel 2013 i capitolini avevano tentato l’approccio, quando il giocatore militava ancora nel Salisburgo (club in cui è cresciuto). Anche il Liverpool e il Milan si erano interessati, ma alla fine non se ne fece nulla.
Nel 2016 il grande salto in Bundesliga con la maglia del Borussia Moenchengladbach prima e con l’Augusta poi. Quest’anno ha giocato la seconda parte di stagione nell’Eintracht Francoforte, con cui ha raggiunto una storica semifinale di Europa League.
Il suo cartellino non è stato riscatto e al momento il giocatore è tornato nuovamente all’Augusta.
A differenza di tanti altri calciatori non vanta dei profili social. Su Instagram però ci sono alcune pagine a lui dedicate create dai tifosi delle squadre in cui ha militato.
Gian Luca Waldschmidt, ecco il falso nueve tedesco che piace alla Lazio

Hinterreger: goal da 70 metri ai tempi del Salisburgo

Il centrale austriaco si è guadagnato gli onori delle cronache anche per un goal da 70 metri contro lo Schalke 04 (quando militava nel Salisburgo), dopo essersi liberato di tre giocatori.
Dunque, questa potrebbe essere la volta buona. Prenderebbe il posto di Radu, che la società non vede più come elemento imprescindibile.

LEGGI ANCHE Calciomercato Lazio, alla scoperta di Yazici, gioiello di Trebisonda!
 
 

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore