Home Calcio Italia-Olanda, Bertolini: "Sono orgogliosa, da oggi calcio femminile diverso"

Italia-Olanda, Bertolini: "Sono orgogliosa, da oggi calcio femminile diverso"

CONDIVIDI
milena bertolini
Le parole del ct Milena Bertolini dopo il passaggio del turno

Mondiale femminile, Italia-Olanda: le parole di Bertolini

Milena Bertolini, al termine di ItaliaOlanda, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Sky Sport. Il commissario tecnico delle azzurre ha analizzato la gara e si è detta molto contenta per il percorso fatto dalla squadra in questi venti giorni.
Ecco le sue parole: “Le ragazze hanno fatto una grande partita, contro un avversario forte. Sono molto orgogliosa di loro. Sono partite che ti danno poche occasioni, se non sei cinica poi diventa difficile. Hanno fatto vedere tutto lo spessore che hanno“. L’Italia infatti nel primo tempo ha avuto qualche chance ma senza approfittarne. E quello può essere un rammarico, perché si poteva fare di più. Nel secondo tempo invece è stato dominio Olanda e alla fine hanno meritato di andare in semifinale.
Italia-Olanda 0-2 | Video highlights Mondiali calcio femminile

Italia-Olanda, Bertolini: “Normale piangere ed emozionarsi”

A fine gara tante lacrime per le nostre calciatrici. Bertolini commenta: “Le lacrime ci stanno, le emozioni pure. Hanno investito tanto in questo Mondiale. Ma devono vedere l’aspetto bello. Questo è un gran punto di partenza per il futuro. Ogni sconfitta insegna, ma abbiamo fatto vedere tante cose belle. Per me è tutto positivo. Credo che il calcio femminile da qui in avanti sarà femminile“.
LEGGI ANCHE – Mondiali calcio femminile, le pagelle di Italia-Olanda: Bonansea appannata

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore