Home Calcio Italia-Olanda: è polemica sull'orario. Martens in dubbio

Italia-Olanda: è polemica sull'orario. Martens in dubbio

CONDIVIDI

Lieke Martens
Lieke Martens rischia di saltare Italia-Olanda

A meno di 24 ore di distanza da ItaliaOlanda, gara valida per i quarti di finale del Mondiale femminile, è già polemica. L’orario è fissato alle 15 e con il caldo non è sicuramente il massimo giocare una partita così importante.
Il commissario tecnico olandese, Sarina Wiegman, in conferenza stampa ha detto piuttosto seccata: “Abbiamo scritto una lettera alla Fifa, chiedendo di giocare ad un altro orario. Abbiamo avuto una risposta: giocheremo alle 15. Evidentemente ci sono motivi importanti“. Domani è prevista tanta afa a Valenciennes, per di più in orario quasi di punta. Effettivamente sarebbe stato molto meglio giocare questa partita di sera, senza sole e con una gradazione un po’ più bassa. Ma a quanto pare la FIFA non considera possibile questa ipotesi.

Mondiale femminile, Italia-Olanda: Martens in dubbio

Classifica Ranking mondiale nazionali femminili: l’Italia è quindicesima
L’Olanda intanto deve fare i conti con una situazione infortuni non proprio favorevole. Infatti Lieke Martens, la bomber che ha eliminato il Giappone agli ottavi, potrebbe saltare la sfida contro le azzurre di domani per un problema fisico. Wiegman ha spiegato in conferenza stampa: “Ha provato, riesce a calciare il pallone. Ma proveremo domani mattina e magari prenderemo una decisione soltanto durante il riscaldamento. Lei è una giocatrice molto importante per noi ma ne abbiamo altre che ci hanno portato fino a questo punto”.
LEGGI ANCHE – Ada Hegerberg: “Sorpresa dall’Italia, è un bene che sia ai quarti”

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore