Home Calcio Calciomercato Juventus, Pogba si può. Scende in campo lo sponsor

Calciomercato Juventus, Pogba si può. Scende in campo lo sponsor

CONDIVIDI
Pogba Juventus sponsor
Paul Pogba nel mirino della Juventus

Notizie Juventus, Pogba può tornare

Mercato Juventus – Negli ultimi giorni il nome del centrocampista francese è senza ombra di dubbio uno dei più discussi in casa bianconera.

Il Campione del Mondo dello scorso anno è il protagonista di un’operazione di mercato considerata da molti tifosi come un sogno.

Pogba ha lasciato la Juventus nell’estate del 2016 per tornare nel Manchester United dove è cresciuto sportivamente. Un ritorno che il calciatore potrebbe compiere anche a Torino.

>> Se vuoi rimanere aggiornato sul meglio delle notizie di Sport >> CLICCA QUI

Il ventiseienne non ha vissuto una stagione semplice, specialmente negli ultimi mesi del 2018, i primi del nuovo campionato, quando si è spesso seduto in panchina per scelte di José Mourinho.

L’esonero del portoghese l’ha fatto scendere nuovamente in campo, ma la volontà di lasciare Manchester è aumentata, con Real Madrid e Juventus alle porte.

Lo sponsor può favorire la trattativa

Oltre ad un allontanamento dei Blancos dalla trattativa a causa delle cifre elevatissime già spese in pochi giorni di mercato, che hanno portato la squadra di Florentino Perez a puntare su nomi diversi, anche l’aspetto pubblicitario potrebbe risultare determinante nell’affare.

Sia la Juventus che lo stesso Pogba hanno un contratto di sponsorizzazione con l’Adidas. L’accordo con i bianconeri scadrà il 30 giugno del 2027 per un totale di 408 milioni di euro, 51 a stagione.

L’intenzione di Andrea Agnelli e soci, è quella di prolungare il termine ultimo della collaborazione, ottenendo maggiori introiti che permetterebbero di arrivare al giocatore.

Una richiesta che potrebbe far guadagnare anche alla stessa marca sportiva, grazie all’importanza dell’immagine del giocatore francese ed al riscontro mediatico che avrebbe un suo ritorno in Italia.

I prossimi giorni saranno determinanti per comprendere l’entità degli incontri tra dirigenti. Cruciale sarà anche la volontà del calciatore, che farà da ago della bilancia nel suo trasferimento.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Juventus, Gigi Buffon potrebbe tornare. Poi futuro da dirigente

 

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore