Home Calcio Under 21, ecco chi sono le stelle dell’Europeo d’Italia

Under 21, ecco chi sono le stelle dell’Europeo d’Italia

CONDIVIDI
Luka Jovic, serbo del Real Madrid
Luka Jovic, serbo del Real Madrid

Dal 16 fino al 30 giugno scattano i tanto attesi Europei di calcio Under 21, in programma in Italia.

Le sedi delle gare sono cinque in Italia: Bologna, Udine, Trieste, Reggio Emilia e Cesena. Ma anche una location stabilita nella cittadina di Serravalle nel piccolo Stato di San Marino.

Analizziamo le probabili stelle del torneo.

BELGIO

Il CT è una vecchia conoscenza del calcio italiano. L’ex ottimo mediano Johan Walem. Anderlecht, Udinese e Parma su tutte.

Il numero 10 e capitano Siebe Schrijvers gioca con la maglia prestigiosa del Club Brugge ed è paragonato ad Hazard.

Il bomber della nazionale belga gioca nella Bundesliga tedesca con il Fortuna Düsseldorf e si chiama Dodi Lukebakio. Per movenze e fiuto del gol ricorda il gabonese dell’Arsenal Aubameyang. E’ di proprietà del Watford.

ITALIA

Luci puntate sui noti Chiesa, Barella, Zaniolo e Kean. Il capitano Mandragora non vuole sfigurare. Cutrone e Orsolini possono fare male alle statiche difese avversarie di Polonia e Belgio.

Il CT romano Gigi Di Biagio ha un buon gruppo fra le mani. Obiettivo: la finale!

SPAGNA

Le furie rosse fanno paura dalla mediana in su. Il napoletano Fabian Ruiz, il neo acquisto del West Ham Pablo Fornals, oltre a Ceballos e Mayoral che sono da urlo.

Lo spauracchio si chiama Mikel Oyarzabal, bomber della Real Sociedad. La possibile sorpresa? Dani Olmo della Dinamo Zagabria.

POLONIA

Nella rosa selezionata dal CT Czesław Michniewicz (detto il Mourinho polacco!) da segnalare il numero 7 Szymon Żurkowski, preso a gennaio dalla Fiorentina e lasciato a maturare con i minatori del Gornik. In attacco da marcare stretti saranno Karol Świderski (Paok Salonicco) ed il sampdoriano Dawid Kownacki fresco di salvezza in prestito al Fortuna Düsseldorf.

Attenzione alla Serbia, può arrivare alla finale di Udine!

Negli altri due gironi fanno paura i reparti offensivi di Francia ed Inghilterra, la solidità della Germania e l’imprevedibilità della Romania del bomber palermitano George Pușcaș.

Menzione speciale per due serie candidate alla vittoria finale: la Croazia del bomber Josip Brekalo e soprattutto la Serbia del neo madridista Luka Jović.

Italia under 21 pronta per l'Europeo in casa!
Italia under 21 pronta per l’Europeo in casa!

PIENONE a BOLOGNA: Under 21, Di Biagio: “Vogliamo attaccare e battere la Spagna. Pressione alta”.

 

 

 

 

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore