Juventus, rinnovo Rabiot in stallo: il centrocampista seguito da un club italiano

Una squadra italiana avrebbe avviato i contatti per Adrien Rabiot, centrocampista francese che non ha ancora trovato l’accordo per rinnovare con la Juventus.

Adrien Rabiot
Adrien Rabiot, ancora nessuna intesa per il rinnovo con la Juventus (Sportnews.eu)

Quella del rinnovo di Adrien Rabiot è una delle trattative più discusse del momento. Nonostante i vari incontri fra le parti e le offerte della dirigenza della Juventus, non si è ancora arrivati ad un accordo con la firma per il prolungamento.

Una mancata intesa che, dunque, non ha chiarito quale sarà il futuro del centrocampista, ora impegnato con la Nazionale francese per gli Europei in Germania. In questa situazione di stallo, si sarebbe clamorosamente inserita una società italiana che starebbe pensando di convincere il classe 1995 a lasciare la Juventus.

Juventus, rinnovo Rabiot in stallo: il Milan prova l’assalto al centrocampista

Adrien Rabiot
Adrien Rabiot, il centrocampista nel mirino del Milan (Sportnews.eu)

È ancora in stallo la trattativa fra Adrien Rabiot e la Juventus per il rinnovo del contratto del centrocampista che scadrà il prossimo 30 giugno. Il giocatore non ha ancora trovato l’intesa con il club bianconero e la trattativa continuerà nei prossimi giorni.

Giuntoli & Co. avevano avanzato nei giorni scorsi un’offerta alla madre e agente del classe 1995 proponendo un ingaggio da circa 8 milioni di euro all’anno, superiore ai 7 milioni attualmente percepiti, e la possibilità di indossare la fascia da capitano bianconera, ma non si è arrivati ad un accordo, nonostante il tecnico Thiago Motta vorrebbe avere Rabiot nella sua nuova Juventus.

Ora, stando a quanto scrive il Corriere dello Sport, il francese sarebbe finito nel mirino del Milan che potrebbe convincerlo a trasferirsi a Milano a parametro zero. I rossoneri, difatti, avrebbe avviato i contatti con Véronique Rabiot, mamma e agente dell’ex Psg, per capire se ci siano i margini di una trattativa.

La concorrenza

La dirigenza del Milan dovrà fare uno sforzo economico per chiudere l’affare dato che comunque dovrà essere proposto un ingaggio da oltre 7 milioni di euro al giocatore. Inoltre, bisognerà anche tener conto della concorrenza: dato che la possibilità di strappare a parametro zero alla Juventus il francese ha attirato l’attenzione di top club europei come Bayern Monaco e Manchester United. Si attendo, dunque, aggiornamenti per capire quale sarà il futuro del centrocampista.

Impostazioni privacy