Atalanta, alcuni top club pensano a mister Gasperini: la situazione

Il tecnico dell’Atalanta, Gian Piero Gasperini, sarebbe finito nel mirino di alcune società che potrebbero decidere di avviare le trattative nei prossimi mesi.

Gian Piero Gasperini
L’allenatore dell’Atalanta Gian Piero Gasperini (Sportnews.eu)

Questa sera, l’Atalanta affronterà il Verona nel posticipo della 32esima giornata di campionato, match importante per i nerazzurri che stanno cercando di ridurre il gap dal Bologna e provare a conquistare l’accesso alla prossima Champions League.

Saranno dieci giorni importanti per la Dea che, oltre al campionato, è impegnata su altri due fronti: giovedì ci sarà l’attesa sfida contro il Liverpool, valida per il ritorno dei quarti di finale di Europa League dopo la vittoria per 3-0 ad Anfield, poi mercoledì prossimo la semifinale di ritorno di Coppa Italia contro la Fiorentina. Nel frattempo, stanno iniziando a circolare delle voci sul futuro di mister Gian Piero Gasperini che sarebbe finito nel mirino di alcune società.

Atalanta, Gasperini nel mirino di alcune società italiane: i dettagli

Gian Piero Gasperini
Gian Piero Gasperini, il tecnico nel mirino di alcune società (Sportnews.eu)

In molti si chiedono quale sarà il futuro di mister Gian Piero Gasperini. Il tecnico dell’Atalanta aveva prolungato il proprio contratto sino al 2025 con opzione di rinnovo al 2026.

Al momento sembra che l’allenatore sia destinato a rimanere sulla panchina della Dea, ma alcune indiscrezioni di mercato, alimentano i dubbi sul futuro. Sembra, difatti, come riportano i colleghi di Calciomercato.com, che il Napoli stia pensando seriamente a Gasperini: il nome in cima alla lista dei desideri dei partenopei rimane quello di Antonio Conte, ma se l’ex allenatore di Inter e Juve dovesse rifiutare le avances del Napoli, Gasp sarebbe la prima scelta superando anche Vincenzo Italiano, messo nel mirino da tempo.

Non solo gli Azzurri starebbe valutando l’attuale mister dell’Atalanta. In corsa potrebbe entrare anche la Juventus se dovesse arrivare il divorzio con Massimiliano Allegri. Il tecnico livornese, che ha un contratto sino al prossimo anno, non si è sbilanciato su cosa accadrà a fine stagione, ma in molti credono che potrebbe dire addio alla società bianconera.

La situazione

Gasperini, arrivato sulla panchina dell’Atalanta nel giugno del 2016, come anticipato, potrebbe decidere di continuare il suo percorso a Bergamo, ma per avere conferme sul futuro bisognerà attendere la fine della stagione che potrebbe concludersi anche con l’arrivo di un trofeo come sperano tutti i tifosi della Dea.

Impostazioni privacy